menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genova al ballottaggio, sfida fra Enrico Musso e Marco Doria

Il candidato del centrosinistra non va oltre il 48,31 per cento. Musso si ferma al 15. Paolo Putti e il movimento 5 Stelle restano fuori dal secondo turno per 3 mila voti. Il Pd si conferma il primo partito. Il secondo è quello di Beppe Grillo

Nel 2007 a Genova aveva votato il 61,75 per cento degli aventi diritto. Le elezioni comunali del 2012 vedono ridursi l'affluenza alle urne al 55,57. È questo il primo dato che emerge dalla tornata elettorale appena conclusa. O meglio, siamo alla fine del primo tempo. Sì perché nessun candidato sindaco ha ottenuto la maggioranza assoluta per essere eletto al primo turno.

Genova al ballottaggio dunque (clicca qui per i risultati definitivi). Marco Doria si ferma a quota 48,31 per cento dei voti. Enrico Musso è l'altro pretendente alla poltrona di sindaco ancora in corsa. Il rappresentante del terzo polo non va oltre il 15 per cento delle preferenze, poco di più di Paolo Putti, sostenuto dal movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Il giovane educatore del consorzio Agorà raggiunge il 13,86 per cento dei voti validi. Pierluigi Vinai segue con 12,68 per cento.

Il partito democratico si conferma il primo schieramento a Genova con il 23,89 per cento. Per trovare il secondo partito bisogna scendere fino al 14,09 per cento. Il dato appartiene alla lista del movimento 5 Stelle. Segue nelle preferenze la lista di Enrico Musso con il 12,49 per cento. Il Popolo della libertà crolla al di sotto del 10 per cento, meno di quanto non ottenga la sola lista di Marco Doria (11,60 per cento).

La Lega Nord con Edoardo Rixi risente del momento difficile del Carroccio e resta ai margini della competizione elettorale. Fra gli altri candidati, Simonetta Saveri di Primavera politica è l'unica a superare quota 1 per cento.

Come Genova anche Chiavari e Rapallo vanno al ballottaggio (clicca sul nome della città per i risultati definitivi). Eletti invece i sindaci di Arenzano, Ceranesi, Pieve Ligure e Rovegno.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Chi voto al ballottaggio?

Domenica 20 e lunedì 21 maggio 2012 si vota per il ballottaggio a Genova fra il candidato del centrosinistra e quello del terzo polo



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento