menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune Genova: Musso record assenze consiglieri

Su 226 sedute totali, l'esponente de L'Altra Genova non era in aula 76 volte. Vincenzo Lorenzelli, presidente Istituto Gaslini, non ha risposto all'appello 83 volte. Guerello, Campora, Gagliardi e Grillo presenti più di tutti

Dopo lo scandalo del consigliere comunale di Genova Aldo Praticò, il presidente dell'assemblea Giorgio Guerello ha illustrato il bilancio dell'attività svolta nel corso della legislatura 2007-2012. Le sedute effettuate sono 226, 500 le delibere votate. Per quanto riguarda il solo 2011 i risultati parlano di 50 sedute, della durata di 4 ore e mezza in media e 104 delibere votate. Con l'approssimarsi delle elezioni comunali del 6 maggio 2012, i dati possono non fare piacere, seppur giustificati.

I più meritevoli sono risultati il presidente Giorgio Guerello (226 su 226), il capogruppo Pdl Matteo Campora (225 su 226), il consigliere Idv Alberto Gagliardi (225 su 226) e il consigliere Pd Luciano Grillo (223 su 226). Veniamo ora ai più impegnati. Il senatore Enrico Musso, consigliere di L'Altra Genova ha saltato 76 sedute su 226. Meglio di quanto non abbia fatto il presidente dell'Istituto Gaslini, Vincenzo Lorenzelli, del Gruppo Misto, assente 83 volte su 226.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento