menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Ponente: plico sospetto davanti a un seggio

Gli artificieri dei carabinieri sono intervenuti in via Ursone. Grazie all'ausilio di un robot il pacco è stato aperto. All'interno solo fogli di giornale. Si pensa a un gesto compiuto per alimentare la tensione

Genova - Dopo la bomba carta nei pressi di un seggio a Rapallo, attimi di panico anche a Sestri Ponente. Fortunatamente si è trattato di un falso allarme. Un plico sospetto è stato trovato davanti a un seggio elettorale in via Ursone a Sestri.

La strada è stata chiusa e il seggio elettorale evacuato per permettere l'intervento degli artificieri dei carabinieri. Il plico è stato aperto grazie all'uso di un robot, all'interno solo fogli di giornale.


A quel punto il seggio elettorale è stato riaperto e così la circolazione stradale. Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo una prima ipotesi si sarebbe trattato di un gesto compiuto per alimentare la tensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Droga ed esplosivi in casa, arrestato 19enne

  • Attualità

    Liguria in zona gialla: riaprono i musei e l'Acquario

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento