Elezioni, raffica di rinunce da presidenti e scrutatori per timore del covid

Per evitare eventuali carenze di personale addetto ai seggi, da Palazzo Tursi hanno deciso di muoversi alla ricerca di presidenti di seggio e scrutatori per eventuali sostituzioni

A poche ore dalle elezioni il Comune di Genova ha lanciato una 'call' attraverso Facebook per trovare presidenti di seggio e scrutatori. A oggi il Comune ha contato 855 rinunce rispetto al numero totale di 2.644 scrutatori. I numerosi 'no' sono arrivati pare a causa del timore del covid-19.

Per questo, per evitare eventuali carenze di personale addetto ai seggi, da Palazzo Tursi hanno deciso di muoversi alla ricerca di presidenti di seggio e scrutatori per eventuali sostituzioni. Le persone interessate possono mandare una mail a elettorale@comune.genova.it.

Il problema delle rinunce di scrutatori e presidenti riguarda tutta la Liguria. A Imperia sono 114 su 180 gli scrutatori che il Comune sta provvedendo a sostituire a causa delle rinunce. La maggior parte di questi è già stata sostituita. Dieci su 47, invece, sono i presidenti di seggio, tutti già sostituiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a Spezia l'ufficio elettorale del Comune deve rimpiazzare almeno 20 presidenti di seggio. A Savona più della metà degli scrutatori ha dato forfait e mancano ancora alcuni presidenti di seggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Le bucano le gomme perché lesbica, lo sfogo dell'infermiera Camilla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento