La ministra Bellanova a Pra’ per incontrare i produttori di basilico

Attesa nel pomeriggio alla Sms Pescatori di Prà nella fascia di rispetto

La ministra Bellanova a Sarzana con Raffaella Paita

Anche la ministra alle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, fa tappa a Genova in questa campagna elettorale “lampo” in vista delle Regionali del 20 e 21 settembre.

La ministra, in forze a Italia Viva, è attesa a Pra’ per incontrare i produttori del celebre basilico: un’occasione anche per sostenere il candidato a presidente della Regione, Aristide Massardo, sostenuto proprio da Italia Viva. Venerdì la tappa è stata nel levante della Liguria, a Sarzana, sempre in compagnia di Massardo e della deputata spezzina Raffaella Paita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bellanova sarà alle 15.30 alla Sms Pescatori di Pra’, nella fascia di rispetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accensione riscadamento 2020: a Genova i termosifoni si accendono dal 14 ottobre

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento