Venerdì, 18 Giugno 2021
Elezioni regionali 2020

Regionali 2020, i "giallorossi" ancora in stallo sul candidato in attesa della direzione regionale Pd

Il nodo potrebbe essere sciolto, almeno questa è l'intenzione, nei prossimi giorni con una convocazione della direzione regionale del Pd

Ancora fumata nera nella coalizione giallorossa per la scelta del candidato alle prossime elezioni regionali. Il nodo potrebbe essere sciolto, almeno questa è l'intenzione, nei prossimi giorni con una convocazione della direzione regionale del Pd (un organismo elettivo più allargato rispetto alla segreteria che mercoledì mattina ha bocciato l'ipotesi Sansa) a cui parteciperanno presumibilmente anche membri della segreteria nazionale.

Ripercorriamo i fatti: martedì pomeriggio si è svolta a Roma la riunione tra membri del Pd, Movimento 5 Stelle, Linea Condivisa, Articolo 1 e Sinistra Italiana, a livello regionale e nazionale. Il nome di Sansa, nonostante le resistenze già note all'interno del Pd ligure, ha ottenuto il "pollice alzato" del vicesegretario nazionale Andrea Orlando. A questo punto però è stata la segreteria del Pd ligure, convocata mercoledì mattina, a rinnovare definitivamente il "niet" sul giornalista del Fatto Quotidiano, figlio dell'ex sindaco di Genova Adriano Sansa.

Dunque, si torna con la palla al centro: è probabile che nei prossimi giorni per esprimersi sulle candidature venga convocata la direzione regionale del Pd, nel frattempo le trattative vanno avanti. O si andrà su un altro nome in grado di mettere d'accordo tutti, o non è da escludersi un ritorno su Sansa, ma probabilmente a diverse condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2020, i "giallorossi" ancora in stallo sul candidato in attesa della direzione regionale Pd

GenovaToday è in caricamento