menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, comunali e referendum: l'affluenza definitiva di domenica

Seggi aperti anche lunedì dalle 7 alle 15. Poi inizierà lo spoglio, prima del referendum e poi per quanto riguarda la Regione

I dati relativi all'affluenza in occasione delle elezioni regionali in Liguria e per quanto riguarda il referendum costituzionale e gli otto comuni della provincia di Genova al voto per eleggere il sindaco sono stati pubblicati alle 12 di domenica 20 settembre. La seconda rilevazione è arrivata alle 19.

Le operazioni di voto si sono svolte oggi dalle ore 7 alle ore 23 e poi lunedì dalle ore 7 alle ore 15. Per il referendum costituzionale per la riduzione del numero dei parlamentari non c'è quorum.

Sono 1.341.362 gli elettori liguri chiamati alle urne. Sul totale degli aventi diritto sono 702.083 le donne e 639.279 gli uomini: un numero sostanzialmente in linea con quello del 2015, quando gli elettori erano 1.357.540. Si vota anche per eleggere il sindaco in otto comuni della provincia di Genova. Si tratta di CasellaCogoleto, CrocefieschiRonco Scrivia, San Colombano Certenoli, TorrigliaVobbia e Zoagli.

L'elettore deve presentarsi al seggio munito della tessera elettorale e di un documento di riconoscimento: i documenti di identità scaduti quest'anno hanno validità prorogata fino al 31/12/2020. In caso di necessità (esaurimento spazi, smarrimento, furto, ecc.) l'elettore potrà procurarsi una nuova tessera, recandosi presso gli uffici di corso Torino 11 o presso quelli municipali.

Affluenza referendum ore 23 in provincia di Genova

44,46% (dato definitivo)

Affluenza regionali ore 23

39,80% (dato definitivo)

Affluenza comunali ore 23 in provincia di Genova

44,31% (dato definitivo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento