Elezioni 2018, le reazioni in Liguria

Risultati definitivi ed eletti nei collegi uninominali di Camera e Senato

Sono ormai quasi definitivi i risultati delle elezioni politiche 2018 e per quello che riguarda i collegi uninominali liguri arrivano anche le prime reazioni degli eletti in Parlamento nei collegi uninominali della Liguria e dei principali esponenti politici della nostra regione. Secondo gli ultimi dati disponibili gli eletti dovrebbero essere:

- Alla Camera: Giorgio Mulè (Forza Italia), Sara Foscolo (Lega), Roberto Traversi (M5S), Marco Rizzone (M5S), Roberto Bagnasco (FI), ex sindaco di Rapallo, e Manuela Gagliardi, vicesindaco della coalizione di destra della Spezia.

- Al Senato: Mattia Crucioli (M5S), Stefania Pucciarelli (Lega) e Paola Ripamonti (Lega).

Lega, Rixi: «Grazie Liguria»

Soddisfatto del risultato ottenuto dalla Lega Edoardo Rixi, assessore regionale allo Sviluppi Economico e candidato alla Camera nel collegio di Genova (dove entrerà con il proporzionale): «Abbiamo battuto tutto il territorio, incontrato i cittadini e i sindaci di quasi tutti i 235 Comuni della Liguria, dall'entroterra alla costa. Grazie Liguria!».

Il Movimento 5 Stelle

Pur rispettando il silenzio stampa imposto dai vertici nazionali, qualche commento è trapelato dagli altri grandi vincitori di queste elezioni, i candidati del Movimento 5 Stelle. L'elezione di Roberto Traversi nel collegio uninomimale Camera 3 è stata infatti accolta con grande soddisfazione dal Meetup 5 Stelle Chiavari, che in una nota ha scritto: «Con grande orgoglio vi annunciamo che Roberto Traversi è stato eletto alla Camera dei Deputati. Il lavoro svolto fino ad oggi da lui e da tutti noi è stato ripagato, i cittadini di Genova hanno capito subito con chi avevano a che fare, la trasparenza e la preparazione di Roberto hanno fatto si che ben 46142 cittadini si fidassero di lui».

Movimento 5 Stelle che ha anche eletto Mattia Crucioli al Senato nel collegio uninominale Liguria 2 per il Senato e Marco Rizzone alla Camera nel collegio uninominale Liguria 4.

Pucciarelli (Lega): «Grazie a tutti quelli che ci hanno creduto»

Grande soddisfazione per il risultato delle elezioni anche in casa Lega. Stefania Pucciarelli ha staccato tutti gli avversari nel collegio uninominale Liguria 3 per il Senato e con oltre il 40% dei voti è stata eletta. Sulla propria pagina Facebook ha scritto: «Un grazie a tutti quelli che ci hanno creduto,che hanno dato una mano nonostante la pioggia,la neve e il freddo. Se oggi c'è stato un risultato strabiliante lo dobbiamo a voi»

Paolo Ripamonti (Lega): «Grazie» 

Ha commentato, per il momento, solo con un semplice «Grazie» postato sulla propria pagina Facebook Paolo Ripamonti, candidato del centrodestra che ha conquistato più del 42% dei voti nel collegio uninominale Liguria 1 per il Senato staccando il candidato del Movimento 5 Stelle Massimo Conio, fermatosi poco prima del 29%.

Gagliardi (centrodestra): «Sembrava un collegio impossibile da conquistare»

Manuela Gagliardi, vicesindaco della coalizione di destra della Spezia, ha conquistato più del 37% dei voti nel collegio uninominale Liguria 6 per la Camera e non nasconde la propria soddisfazione: «Quando siamo partiti per questa grande sfida il nostro collegio sembrava impossibile da conquistare! Oggi possiamo dire di avercela fatta! Grazie!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Coronavirus, le disposizioni di Trenitalia: «Rimborso in bonus a chi rinuncia al viaggio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento