menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni amministrative, si va verso il rinvio a ottobre: in Liguria si vota in 52 Comuni

La pandemia mette un freno anche alle consultazioni fissate per il 2021: dalla primavera si passerà quasi certamente all'autunno

Dopo le Regionali del 2020, la pandemia di coronavirus fa slittare anche le elezioni amministrative previste per la primavera del 2021.

Sembra infatti ormai quasi certo che a causa dell’impennata dei casi degli ultimi giorni, e dell’alta circolazione delle varianti (l’inglese in primis), le elezioni amministrative verranno spostate all’autunno, probabilmente a ottobre (domenica 10 e lunedì 11, stando alle prime indiscrezioni).

In Liguria si vota per 52 Comuni, tra cui spicca Savona, unico sopra i 15.000 abitanti, dove la sindaca Ilaria Caprioglio non ha ancora sciolto la riserva su una sua ricandidatura.

A oggi si attende soltanto l’ufficialità del rinvio, che dovrebbe essere formalizzato con un apposito decreto legge. Si tratta, come detto, del secondo rinvio di elezioni causa pandemia: le Regionali del 2020 accorpate al referendum costituzionale, inizialmente fissate per la primavera, erano slittate a settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento