Elezioni comunali 2017

Comunali, la scelta del centrodestra: Marco Bucci candidato sindaco, vice Balleari

Confermata in mattinata da Toti e Meloni la candidatura del presidente unico di Liguria Digitale. L'ufficializzazione il 30 marzo

Sarà Marco Bucci, presidente unico di Liguria Digitale, il candidato sindaco per il centrodestra alle imminente elezioni comunali: la conferma, doppia, è arrivata in mattinata sia dal governatore della Liguria, Giovanni Toti, sia da Fratelli d’Italia e dalla presidente Giorgia Meloni.

Comunali, Toti su Bucci: «Soddisfatto della scelta». Il video

«L'incontro che si è svolto oggi a Rom è stato positivo. La presidente Meloni, nell'ottica dell'unità della coalizione di centrodestra, ha dato il via libera alla candidatura a sindaco di Bucci e ha chiesto un passo indietro al nostro candidato Stefano Balleari che ha accettato e che ringraziamo per il grande impegno e spirito di servizio», ha fatto sapere in una nota Matteo Rosso, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, aggiungendo che, in caso di vittoria di Bucci, proprio a Balleari «valore aggiunto importante per la prossima giunta» potrebbe essere affidata la carica di vicesindaco

Toti, dal canto suo, a margine della conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2017 di Slow Fish si era detto «molto soddisfatto della scelta», pur senza nominare direttamente Bucci (in attesa della conferma da parte di Giorgia Meloni, a Roma con l’assessore ai Trasporti, Gianni Berrino), dichiarando che «riteniamo di avere scelto bene. Sono molto felice che in tutta la Liguria la coalizione di centrodestra si confermi un modello avanzato, e che il modello Liguria si confermi il modello migliore e vincente». 

La candidatura di Bucci sarà ufficializzata giovedì 30 marzo, dopo un incontro tra Bucci, Toti e i vertici nazionali e regionali dei partiti di centrodestra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, la scelta del centrodestra: Marco Bucci candidato sindaco, vice Balleari

GenovaToday è in caricamento