Elezioni comunali 2017

Elezioni a Chiavari, Levaggi ci riprova

A differenza di quanto ha deciso di fare il collega Marco Doria, Roberto Levaggi, attuale sindaco di Chiavari, ha scelto di ricandidarsi. Ecco i motivi

A differenza di quanto ha deciso di fare il collega Marco Doria, Roberto Levaggi, attuale sindaco di Chiavari, ha scelto di ricandidarsi. I motivi li ha spiegati sulla sua pagina facebook.

«Dopo un periodo di riflessione sia a carattere personale sia con i miei più stretti collaboratori, che mi hanno accompagnato in questi primi cinque anni, ho deciso di ricandidarmi. Lo faccio per senso di responsabilità e per l'immenso amore che ho verso la mia città e verso i miei concittadini. È un sacrificio, personale e pubblico, ma anche un lavoro che voglio portare avanti con orgoglio, per completare e implementare il mio primo ciclo amministrativo».

La scelta si inquadra nella direzione della continuità nell'amministrazione della città. «La legge - prosegue Levaggi - consente che un sindaco possa fare due mandati proprio per questo: per risolvere problemi e impostare progetti al primo ciclo e per dare l'effettiva impronta al secondo ciclo. Questo è quello che voglio fare. Lasciare il segno per la Chiavari del domani. A cominciare dalle tante urgenze di questa città, prima su tutte la messa in sicurezza dal rischio idrogeologico. Abbiamo impostato un progetto epocale per scongiurare le alluvioni, ma ci sono tante altre idee e prospettive per la nostra amata città anche in termini di sviluppo e novità assolute».

«Mi rimetto quindi al volere di Voi cittadini, con l'ottimismo che mi ha sempre contraddistinto per il lavoro svolto sino a qui e confidando in un vostro consenso. Sempre grato a voi e a tutti i movimenti che mi vorranno sostenere», conclude Levaggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Chiavari, Levaggi ci riprova

GenovaToday è in caricamento