Elezioni comunali 2017

Elezioni Genova: al dibattito si presentano sia Cassimatis sia Pirondini

Entrambi si sono presentati come candidati per il M5S: l'episodio ha suscitato non pochi imbarazzi

Ha suscitato non pochi imbarazzi, in occasione del confronto tra candidati sindaci nella sala Maestrale dei Magazzini del Cotone, la presenza di due aspiranti primi cittadini per il Movimento 5 Stelle: da una parte Luca Pirondini, forte del sostegno di Beppe Grillo e della vittoria ottenuta alle seconde votazioni indette sul blog, dall'altra Marika Cassimatis, vincitrice della prima votazione (ma silurata dallo stesso Grillo poco dopo), e forte del fatto che i giudici hanno accolto il suo ricorso.

E così l'attenzione, inevitabilmente, si è spostata sulla divisione del Movimento: «Sono qui per la lista Cassimatis che ha vinto le primarie del M5S» ha detto Cassimatis all'inizio del dibattito, facendo capire che la polemica è tutt'altro che finita.

Accanto a Pirondini e Cassimatis, hanno partecipato al dibattito anche Marco Bucci, per il centrodestra, Gianni Crivello per il centrosinistra, Marco Mori, sovranista, Paolo Putti, candidato per "Chiamami Genova" e Arcangelo Merella con la lista "Ge9si".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Genova: al dibattito si presentano sia Cassimatis sia Pirondini

GenovaToday è in caricamento