Comunali Genova, domenica in famiglia per Arrighi dopo il voto

Arrighi, candidato sindaco del Popolo della famiglia, ha votato alle 8 in via Fabrizi e alle 10 si è recato a messa

Fra i primi candidati sindaco a recarsi alle urne domenica 11 giugno 2017 c'è stato Stefano Arrighi (Popolo della famiglia). Arrighi ha votato alle 8 in via Fabrizi e alle 10 si è recato a messa nella mia parrocchia di elezione: Santa Maria della Castagna. Tornando indietro la famiglia si è fermata a fare giocare figlia ai giardini di via Acerbi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«A pranzo mangeremo con i miei genitori - prosegue Arrighi -. Passerò il pomeriggio in famiglia, sperando di riuscire a portare in serata mia figlia in spiaggia. Andremo a letto presto, da domani si lavora per le elezioni politiche».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento