menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monteleone: il consiglio regionale della Liguria costa 27 milioni all'anno, 18 euro pro capite

Il Consiglio regionale della Liguria costa 27 milioni l'anno, 18 euro annui per ciascun ligure, «una cifra bassa rispetto alla media nazionale»: lo ha detto il presidente del Consiglio ligure, Rosario Monteleone

Genova - Il Consiglio regionale della Liguria costa 27 milioni l'anno, 18 euro annui per ciascun ligure, «una cifra bassa rispetto alla media nazionale»: lo ha detto il presidente del Consiglio ligure, Rosario Monteleone, commentando così le notizie sulle spese dei gruppi consiliari dopo il caso dei 'fondi allegri' del Pdl del Lazio.

«Le spese dei gruppi in Liguria ammontano a 2,9 milioni - ha precisato - e sono controllate da una apposita Commissione». L'assemblea ligure «ha ridotto le spese di 4,5 milioni negli ultimi 2 anni e stiamo risparmiando ancora: 1,5 euro al mese per ogni ligure mi sembra un costo sopportabile per mantenere in vita l'istituzione democratica».


Monteleone ha precisato che nel conto «sono compresi gli stipendi per i consiglieri, per il personale, i gruppi, i vitalizi, i servizi che vanno dalla pulizia alla sicurezza, le attrezzature». I gruppi consiliari costano 2,9 milioni: «la legge fissa regole precise per l'uso di questi fondi, che per i due terzi riguardano spese di personale - ha detto Monteleone -. I gruppi sono autonomi, ma il bilancio è verificato da una commissione che in caso di incongruenze chiede il rimborso» (Ansa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento