Politica Albaro / Corso Italia

Corso Italia parla tedesco, ecco le nuove piastrelle

Crivello: «Vincoli legati alla Sovrintendenza ci hanno imposto di acquistare piastrelle dello stesso tipo di quelle esistenti, che ora sono prodotte solamente in Germania

Arrivano dalla Germania le nuove piastrelle che saranno utilizzate per la manutenzione di corso Italia, con i lavori che finalmente sono partiti dopo una lunga attesa.

Il tema è stato affrontato nell'ultima seduta del consiglio comunale con il consigliere Franco De Benedictis del Gruppo Misto che ha presentato un'interpellanza domandando i motivi dei continui ritardi nella manutenzione chiedendo anche il motivo per cui sono state scelte piastrelle tedesche, costate centomila euro per il 2017 e centomila euro per il 2018.

Per la giunta ha risposto l'assessore ai lavori pubblici Gianni Crivello: «Esistono dei vincoli legati alla Sovrintendenza che ci hanno imposto di acquistare piastrelle dello stesso tipo di quelle esistenti, che ora sono prodotte solamente in Germania. Abbiamo quindi aspettato che le piastrelle arrivassero e sono partiti i lavori. Ovviamente, il colore delle piastrelle nuove non può essere identico a quello delle esistenti, che sono state posate nel 1992 e quindi esposte a intemperie e agenti esterni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Italia parla tedesco, ecco le nuove piastrelle

GenovaToday è in caricamento