Politica

Il Consiglio Comunale approva il bilancio dopo due giorni di seduta

Il bilancio è stato approvato poco prima dell'una di notte di mercoledì 26 febbraio con i 23 voti a favore della maggioranza di centrodestra e i 16 contrari delle opposizioni

Dopo due giorni di seduta a porte chiuse per l'ordinanza regionale legata all'emergenza coronavirus il consiglio comunale di Genova ha approvato il bilancio previsionale dell'ente, una "maratona" all'interno della quale non sono mancate le polemiche, da quelle legate alle condizioni igieniche dell'aula alla bagarre finale in cui è stata anche denunciata una testata al culmine di un diverbio.

Complessivamente sono stati messi in discussione e in votazione 457 ordini del giorno e 30 emendamenti, il bilancio è stato approvato poco prima dell'una di notte di mercoledì 26 febbraio con i 23 voti a favore della maggioranza di centrodestra e i 16 contrari delle opposizioni (Italia Viva, Pd, M5s, Chiamami Genova, Ubaldo Santi del Gruppo Misto e Lista Crivello).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio Comunale approva il bilancio dopo due giorni di seduta

GenovaToday è in caricamento