rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Politica Albaro / Via Felice Cavallotti

Champagnat, il nuovo centro commerciale approda in consiglio comunale

«Su aree private non possiamo intervenire se non con gli strumenti urbanistici di indirizzo. In ogni caso avremo presto un incontro con la proprietà». Così il vice sindaco Bernini in risposta a un'interrogazione

Apertura di un centro commerciale detro lo Champagnat in via Felice Cavallotti. Ne ha parlato oggi durante il question time in consiglio comunale Franco De Benedictis (Gruppo Misto).

De Benedictis: «Si parla dell'apertura di un nuovo grande centro commerciale e della chiusura di un altro più piccolo, con la perdita di 21 posti di lavoro. Tale attività danneggerebbe anche il commercio della zona».

La replica del vice sindaco Stefano Bernini: «Non risulta al momento alcuna richiesta ai nostri uffici. Bisogna considerare che l'area interessata è privata, di proprietà dei Maristi. Su aree private non possiamo intervenire se non con gli strumenti urbanistici di indirizzo. In ogni caso avremo presto un incontro con la proprietà e intendiamo aprire un tavolo con la Curia per gli aspetti più generali della proprietà ecclesiastica. La tendenza è di cambiare destinazione a tante proprietà della Chiesa, ma l'attuale normativa, che destina a uso religioso una quota del territorio, impone al Comune di dare una risposta negativa».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champagnat, il nuovo centro commerciale approda in consiglio comunale

GenovaToday è in caricamento