Teatro Carlo Felice: Doria a confronto coi parlamentari liguri

Il sindaco Marco Doria, in qualità di presidente della Fondazione Teatro Carlo Felice, e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione stessa hanno incontrato questa mattina, lunedì 17 settembre 2012, i parlamentari liguri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Il sindaco Marco Doria, in qualità di presidente della Fondazione Teatro Carlo Felice, e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione stessa hanno incontrato questa mattina, lunedì 17 settembre 2012, i parlamentari liguri per discutere del teatro dell’opera genovese e del suo futuro.

All’incontro erano presenti Sandro Biasotti, Roberto Cassinelli, Roberta Pinotti, Sabrina Rossa e l’eurodeputato Sergio Cofferati. In particolare, si è parlato del FUS – Fondo Unico per lo spettacolo -, del suo ammontare nel 2013 e dei criteri di ripartizione dello stesso fra i diversi Enti lirici, nonché dei possibili provvedimenti che dovrebbero essere adottati a livello nazionale per favorire, attraverso opportune detrazioni fiscali, i contributi di privati a favore di Enti culturali quali, appunto, il teatro Carlo Felice.

L’incontro ha costituito l’occasione per un proficuo scambio di vedute sulle criticità di bilancio dell’Ente, sul suo valore per la città e la regione e sulle sue potenzialità.

Torna su
GenovaToday è in caricamento