rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Centro / Largo Lanfranco Eros

Cancellieri: «La bandiera è la nostra identità nazionale, c'é la nostra storia»

Ottocento bandiere dell'Italia e dell'Europa sono state simbolicamente consegnate dal ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri a 400 scuole genovesi in una cerimonia svoltasi in Prefettura a Genova

Genova - Ottocento bandiere dell'Italia e dell'Europa sono state simbolicamente consegnate dal ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri a 400 scuole genovesi in una cerimonia svoltasi in Prefettura a Genova. L'iniziativa, promossa e sponsorizzata da Costa Crociere, permetterà a tutti gli istituti scolastici genovesi di avere una bandiera italiana nuova di zecca all'entrata a scuola.

Per questo il ministro Cancellieri ha voluto presenziare alla cerimonia, e insieme all'amministratore delegato di Costa Crociere, Michael Thamm, incontrare una delegazione di studenti. «Le bandiere dell'Italia saranno un punto di riferimento per i ragazzi - ha sottolineato il ministro -. La bandiera è la nostra identità nazionale, c'é la nostra storia. La bandiera deve essere un punto di riferimento anche nei momenti più tragici. La bandiera è l'Italia. Adesso tocca agli insegnanti raccontare giorno per giorno cosa significa questo simbolo».


Costa Crociere ha tenuto a sottolineare che con questa iniziativa ha inteso esprimere il suo grazie agli italiani per il sostegno ricevuto dopo la tragedia della Concordia. «Questi ultimi mesi non sono stati facilissimi per noi - ha ammesso l'ad di Costa Crociere Thamm -. Ma abbiamo ricevuto grandissimo sostegno dagli italiani. È il momento di restituirgli qualcosa. Le bandiere sono un simbolo di solidarietà, vogliamo esprimere il nostro ringraziamento a Genova e alla Liguria, dove ci sentiamo a casa» (Ansa).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellieri: «La bandiera è la nostra identità nazionale, c'é la nostra storia»

GenovaToday è in caricamento