menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Burlando, autogol su Twitter: assente da Consiglio posta foto funghi

Incredibile "autogol" di Burlando. Il presidente della Regione Liguria posta su Twitter alcune foto di funghi raccolti in mattinata, ma per il Consiglio era assente per motivi personali e scoppia la protesta

Una storia che ricorda molto gli alunni beccati a scuola da mamma o papà o maestro dopo aver bossato le lezioni. Ma ciò che rende tutto ancora più ridicolo che non si è trattato della classica sfortuna di imbattersi nella persona sbagliata al posto sbagliato. In tempi in cui i social network si impossessano sempre di più della vita delle persone c'è chi non ha pensato ai risultati controproducenti che mettere una foto sul proprio profilo può provocare.

Il "nerd" in questione è Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria, oggi, giovedì 12 settembre, assente in Consiglio per motivi personali. Intorno a mezzogiorno, nel bel mezzo della seduta, sul suo profilo Twitter spuntano alcune foto, da lui stesso pubblicate, che lo ritraggono con porcini in mano (nella foto) e cestini pieni di funghi (a fine articolo le foto). Alcuni colleghi notano le foto e la "frittata" è fatta.

Il capogruppo Pdl, Mauro Melgrati, è stato il primo a tuonare contro Burlando. A ruota lo hanno seguito Pellerano, Lista Biasotti, e molti altri. Per protesta i consiglieri di minoranza hanno abbandonato l'aula di fronte a un Monteleone che cercava di mantenere l'ordine. Un autogol di Burlando che ora dovrà essere spiegato ai colleghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento