Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Ponte San Giorgio, Bucci commissario per un altro anno

Nel decreto legge infrastrutture era stata inserita la possibilità di rinnovare la struttura commissariale fino a fine 2024

Il sindaco di Genova Marco Bucci è stato confermato come commissario straordinario per la ricostruzione dopo il crollo di Ponte Morandi ancora per un anno.

Venerdì mattina al sindaco di Genova è arrivata la copia del decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che rinnova l'incarico in scadenza oggi, lunedì 4 ottobre. "Mi è arrivata copia del decreto venerdì mattina, però non è ancora pubblicato in Gazzetta. L'incarico è rinnovato per un anno", conferma il primo cittadino.

Nel decreto legge infrastrutture era stata inserita la possibilità di rinnovare la struttura commissariale fino a fine 2024.

Il presidente della Regione Giovanni Toti ha commentato: "La decisione di nominare il sindaco Marco Bucci Commissario straordinario alla ricostruzione del Ponte San Giorgio già nel 2018 era stata ampliamente condivisa, frutto di un buon dialogo tra il Governo e gli Enti Locali. A tre anni di distanza ribadisco che questa è stata la miglior scelta possibile e ci congratuliamo per la riconferma per un altro anno da parte del presidente del Consiglio Mario Draghi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte San Giorgio, Bucci commissario per un altro anno

GenovaToday è in caricamento