rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Politica

Ponte San Giorgio, Bucci commissario per un altro anno

Nel decreto legge infrastrutture era stata inserita la possibilità di rinnovare la struttura commissariale fino a fine 2024

Il sindaco di Genova Marco Bucci è stato confermato come commissario straordinario per la ricostruzione dopo il crollo di Ponte Morandi ancora per un anno.

Venerdì mattina al sindaco di Genova è arrivata la copia del decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che rinnova l'incarico in scadenza oggi, lunedì 4 ottobre. "Mi è arrivata copia del decreto venerdì mattina, però non è ancora pubblicato in Gazzetta. L'incarico è rinnovato per un anno", conferma il primo cittadino.

Nel decreto legge infrastrutture era stata inserita la possibilità di rinnovare la struttura commissariale fino a fine 2024.

Il presidente della Regione Giovanni Toti ha commentato: "La decisione di nominare il sindaco Marco Bucci Commissario straordinario alla ricostruzione del Ponte San Giorgio già nel 2018 era stata ampliamente condivisa, frutto di un buon dialogo tra il Governo e gli Enti Locali. A tre anni di distanza ribadisco che questa è stata la miglior scelta possibile e ci congratuliamo per la riconferma per un altro anno da parte del presidente del Consiglio Mario Draghi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte San Giorgio, Bucci commissario per un altro anno

GenovaToday è in caricamento