menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Bruco' di Brignole, sarà demolito durante i lavori sul Bisagno

«Il Bruco non è recuperabile e la sua demolizione è inserita nel terzo stralcio dei lavori, che andrà in gara ad agosto». Così l'assessore Crivello in consiglio comunale

Ieri in consiglio comunale, Franco De Benedictis (Gruppo Misto) ha presentato un'interpellanza sulla situazione del "Bruco" di Corte Lambruschini (il sovrapasso pedonale che da Corte Lambruschini attraversa via Brigate Bisagno). «È una struttura fatiscente e pericolosa: intendiamo mantenerla o demolirla? Quali sono i costi per le due diverse possibilità?».

Questa la replica dell'assessore Gianni Crivello: «gli interventi sul Bruco sono collegati a quelli relativi al Bisagno; per anni siamo stati fermi per il ricorso. Ora i lavori sono iniziati: il Bruco non è recuperabile e la sua demolizione è inserita nel terzo stralcio dei lavori, che andrà in gara ad agosto».

Che il destino del Bruco fosse segnato lo aveva anticipato in un'intervista il presidente del Municipio Medio Levante, Alessandro Morgante: «Lo butteremo giù - ha detto Morgante - è inutile, non soltanto adesso che è chiuso, era inutile anche prima, praticamente mai utilizzato, anche perché la gente aveva paura ad attraversarlo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento