Bogliasco: Sel esce dalla maggioranza

Con l'uscita dalla maggioranza di Francesca Ferrarini, Sinistra Ecologia e Libertà non fa più parte dell'amministrazione comunale di Bogliasco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Il Circolo di Sel Bogliasco comunica che essendo venuti meno gli accordi politici e di programma stipulati col sindaco Pastorino al momento della sua elezione (2011) SEL, con l'uscita dalla maggioranza di Francesca Ferrarini, non fa più parte dell'amministrazione comunale.

«C'è, ad esempio, un cantiere importante in fondovalle che impatta notevolmente sulla viabilità e sugli annosi problemi di parcheggio che caratterizzano Bogliasco - afferma Francesca Ferrarini - I nuovi parcheggi sul lato sinistro del torrente saranno disponibili per la prossima stagione estiva come promesso? e, ancora, quando si muoverà l'Amministrazione per realizzare la viabilità necessaria al di fuori della zona di intervento dei privati come concordato in convenzione?. Il non esser presenti in giunta significa non influire minimamente su tutti questi problemi e quindi sulla vivibilità di Bogliasco. Per questa ragione abbiamo deciso di uscire dalla maggioranza non accettando la delega all'urbanistica proposta dal Sindaco che costituisce materia da assessorato ed ormai non consentirebbe di migliorare la situazione visto lo stato di avanzamento del canteri», conclude Ferrarini.

Ovviamente Sel manterrà l’azione propositiva e valuterà di volta in volta se le delibere comunali saranno in linea con il programma elettorale e con le posizioni politiche che ci distinguono.

Torna su
GenovaToday è in caricamento