Politica

Biglietto treno+bus, Dagnino: «Non si capisce la posizione della Regione»

«Non si capisce bene quale sia oggi la posizione della Regione in merito, ma l'impegno del Comune non verrà a mancare». Così l'assessore Dagnino in risposta a una interrogazione in consiglio comunale

Il consiglio comunale di ieri è iniziato con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata. Paolo Gozzi (Gruppo Misto) ha chiesto che cosa ci sia di vero sul possibile aumento delle tariffe Rfi e Amt. Analoga interrogazione è stata presentata da Salvatore Caratozzolo (Gruppo Misto).

Gozzi: «si paventa un ulteriore aumento del biglietto, che sarebbe inaccettabile, vista anche la qualità del servizio».

Caratozzolo: «il servizio è ovviamente di fondamentale importanza e la scadenza si avvicina. Chiedo rassicurazioni in merito».

La risposta dell'assessore Anna Dagnino: «la tariffa integrata è un valore assoluto per questa città. Per questo motivo, anche se l'opportunità è utilizzata solo dal 17% dell'utenza, abbiamo sempre rinnovato la convenzione con Amt, Regione e Trenitalia. Per la verità non si capisce bene quale sia oggi la posizione della Regione in merito, ma l'impegno del Comune non verrà a mancare».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biglietto treno+bus, Dagnino: «Non si capisce la posizione della Regione»

GenovaToday è in caricamento