rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Politica Bolzaneto / Via Anton Pavlovic Cechov

Begato, entro fine anno la gara d'appalto per il progetto di rigenerazione

L'annuncio del presidente Toti: "Dopo aver demolito le Dighe, diventate da tempo simbolo di degrado e isolamento sociale, cambieremo il volto del quartiere"

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ha annunciato le tempistiche relative ai lavori di riqualificazione che verranno realizzati a Begato dopo la demolizione delle Dighe. 

"Entro la fine dell’anno verrà indetta la gara d’appalto per la realizzazione dell’intero progetto di rigenerazione urbana del quartiere Diamante - ha scritto il governatore - dopo aver demolito le Dighe, diventate da tempo simbolo di degrado e isolamento sociale, cambieremo il volto del quartiere".

Toti ha poi elencato gli interventi che verranno realizzati nel quartiere, sorgeranno tre nuove palazzine ad alta efficienza energetica, con 60 nuovi appartamenti , una nuova piazza, un’area di sosta panoramica e il teatro all’aperto, una nuova Casa della Cultura, una nuova area giochi per i bambini, una nuova area cani per gli amici a quattro zampe, una nuova Stazione dei Carabinieri e un nuovo centro per le associazioni del quartiere. Prevista inoltre la riqualificazione dei campi sportivi e polifunzionali, con l'installazione di una copertura e l’aggiunta di un nuovo campo da basket e anche la ristrutturazione della Casetta Ambientale, luogo di aggregazione sociale. Sarà creato anche un percorso nel verde.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Begato, entro fine anno la gara d'appalto per il progetto di rigenerazione

GenovaToday è in caricamento