rotate-mobile
Politica

Funivia dal Porto Antico ai forti e ostello in Darsena, Genova cambia volto

Dalla Marinella di Nervi alla caserma Gavoglio, passando per la Darsena. Sono molti i progetti del Comune di Genova per riqualificare la città

Ieri a Palazzo Tursi il consigliere delegato alla valorizzazione del patrimonio comunale, Mario Baroni, assieme ai 'saggi' da lui scelti ha presentato le priorità operative e i lavori in corso sul patrimonio del Comune di Genova.

Il piano per la città

Il piano comprende vari interventi, che vanno da Nervi al Righi, passando per il Porto Antico. L'idea è quella di poter contare non solo sui fondi europei o statali, ma anche sulle risorse dei privati, creando una partnership con il pubblico. È così che potrebbe sorgere un nuovo ostello per la gioventù da 250 posti in Darsena nell'edificio Tabarca.

Il vicino Metellino dovrebbe essere la sede dei nuovi spazi del museo delle Migrazioni, grazie a fondi stanziati dal ministero. Dal Porto Antico potrebbe anche partire una funivia che colleghi il mare con i forti del parco del Peralto. Più di facile realizzazione il parco urbano alla Gavoglio grazie al finanziamento di 3 milioni di euro del progetto europeo Unalab, ai quali si aggiungono i 2 milioni di euro del Patto per le città. Il 30 giugno 2019 si devono concludere i lavori, ha spiegato Barone.

Gli altri progetti

A levante sta per vivere una seconda vita l'ex albergo Marinella a Nervi, con i lavori che sono in procinto di partire per realizzare il nuovo progetto, che prevede anche un attracco per piccoli natanti, realizzato in legno. Ma anche i parchi di Nervi saranno oggetto, nei prossimi mesi, degli ultimi interventi per restituirli nella loro interezza alla città.

Gli altri progetti riguardano la Baia degli Angeli a Boccadasse, l'ex sede del mercato del pesce in piazza Cavour, l'area dell'ex mercato di corso Sardegna, la Casa del soldato a Sturla e la scuola di viale Bernabò Brea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funivia dal Porto Antico ai forti e ostello in Darsena, Genova cambia volto

GenovaToday è in caricamento