rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Prà / Via Prà

Autostrade: il casello cambia nome, sarà Pra'-Voltri

«Si potrebbe anteporre il nome Pra' al nome Voltri, ma solo nei cartelli vicini all'uscita. Sostituire tutta la cartellonistica sulla rete avrebbe costi che, secondo Autostrade, dovrebbero essere sostenuti dal Comune». Così il vice sindaco Bernini

Ieri in consiglio comunale, Cristina Lodi (Pd) ha chiesto un aggiornamento sulla procedura di modifica del nome del casello erroneamente definito “di Voltri”, ancorché situato a Pra'. 

Lodi: «da tempo la delegazione di Pra' protesta per la denominazione: la delegazione ha subito danni al territorio per quest'opera, senza avere il beneficio della visibilità. Autostrade è sempre stata disponibile; lo stesso si può dire del Comune, ma ancora non si è provveduto. Pare che Autostrade abbia chiesto al Comune di sostenere gli oneri. Chiedo un aggiornamento».

Per la giunta è intervenuto il vice sindaco Stefano Bernini: «la fondazione Primavera ha presentato molteplici richieste sulla toponomastica, che in alcuni casi non possono essere accolte perché influenzerebbero la raccolta di dati Istat. Siamo intervenuti per le parti interamente di competenza del Comune; per il porto è competente l'Autorità, con la società Autostrade la questione è complessa. Si potrebbe anteporre il nome Pra' al nome Voltri, ma solo nei cartelli vicini all'uscita. Sostituire tutta la cartellonistica sulla rete avrebbe costi che, secondo Autostrade, dovrebbero essere sostenuti dal richiedente cioè il Comune».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade: il casello cambia nome, sarà Pra'-Voltri

GenovaToday è in caricamento