menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autorità Portuale, Merlo formalizza le dimissioni: l'addio l'11 novembre

Dopo quasi 8 anni di mandato l'attuale presidente lascia il posto a un successore, che verrà eletto dopo l'analisi del bilancio e l'approvazione del piano triennale delle opere

Dopo quasi 8 anni di mandato Luigi Merlo, attuale presidente dell’Autorità Portuale, ha formalizzato le sue dimissioni fissando come termine ultimo l’11 novembre prossimo.

L’annuncio è arrivato nel corso del Comitato Portuale che si è tenuto questa mattina a Palazzo San Giorgio, durante il quale Merlo si è limitato a confermare le dimissioni rimandando la discussione al 10 novembre, giorno in cui il Comitato tornerà a riunirsi per l'analisi del bilancio e l’approvazione del piano triennale delle opere.

Capacità di confronto, pazienza e buona volontà le caratteristiche che, secondo il presidente uscente, dovrà avere il suo successore, che dovrebbe essere eletto dopo un breve periodo di commissariamento: «Ho messo l’Autorità Portuale nelle condizioni di proseguire le attività senza interruzioni - ha concluso Merlo - Penso che il commissario rimarrà in carica per pochi mesi, e presto si arriverà alla nomina di un presidente definito»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento