menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elisa Serafini (foto Facebook)

Elisa Serafini (foto Facebook)

L'assessore Elisa Serafini presenta le dimissioni

Secondo alcune fonti interne a Tursi, l'assessore alla Cultura avrebbe presentato le dimissioni dopo un acceso scontro con il sindaco Marco Bucci

Secondo alcune fonti interne al Comune di Genova, nel pomeriggio di giovedì 19 luglio l'assessore alla Cultura, Marketing Territoriale e Politiche Giovanili Elisa Serafini avrebbe presentato le sue dimissioni in seguito a un acceso litigio con il sindaco Marco Bucci, dopo una riunione di giunta.

Ancora non è chiaro il motivo dello scontro nè della decisione di dimettersi. GenovaToday ha provato a ottenere un commento dall'assessore, senza successo. Certo è che gli screzi all'interno della giunta non sono mancati, a partire dalla delibera "anti-etnica" e passando per la gestione di Villa Croce, fino al caso Luisi.

Tempo fa un'indiscrezione parlava di un possibile incarico di Serafini all'interno della nuova giunta della Regione Lombardia, guidata da Attilio Fontana: voci che erano però state smentite dalla stessa assessore.

Le reazioni

«Evidentemente Bucci è incapace a fare gioco di squadra e a gestire il gruppo - commenta in una nota Cristina Lodi, capogruppo Pd in consiglio comunale a Genova -. E in questa situazione la Lega prende sempre più campo e condiziona le scelte politiche del sindaco. A questo punto, con le dimissioni improvvise dell'assessore Serafini, il settore della Cultura rischia un ennesimo grosso arresto, dopo una cattiva gestione ad esempio su Ducale, Villa Croce e Cresta Festival. Quello che è accaduto in giunta oggi non può essere derubricato a una "lite in famiglia", ma rappresenta l'emergere di una crisi politica profonda in settori strategici per i genovesi, crisi della quale la città rischia di pagare le conseguenze»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento