rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Arenzano

Elezioni Arenzano, Giacomo Robello torna a correre per il centrodestra

Era già stato candidato sindaco nel 2012 ed eletto in consiglio comunale: adesso sfiderà Francesco Silvestrini (centrosinistra)

È Giacomo Robello il candidato sindaco del centrodestra ad Arenzano: la decisione è stata presa all'unanimità dopo un confronto con le forze politiche a livello locale e sovracomunale. Robello, volto noto della politica arenzanese, si candida così per la seconda volta, dopo l'esperienza del 2012, sempre alla guida della coalizione di centrodestra. Dieci anni fa aveva vinto la candidata del centrosinistra Maria Luisa Biorci, e Robello era entrato in consiglio comunale, all'opposizione, insieme a Paolo Cenedesi. Questa volta Robello sfiderà Francesco Silvestrini che raccoglie l'eredità politica dell'attuale primo cittadino Luigi Gambino.

Nel frattempo, la squadra di Robello inizia a delinearsi: "Noi abbiamo un solo obiettivo - commenta Robello sui social - il bene di Arenzano, presentando una squadra unita, competente e al servizio della città il cui capolista sarà l'amico Paolo Cenedesi. Voglio spingermi oltre e dichiarare la mia scelta di chi sarà vicesindaco: Salvatore Muscatello che gode di tutta la mia stima. Inizia oggi un lungo percorso in cui mi metterò al servizio di Arenzano, all'ascolto di Arenzano e con la voglia di cambiamento che molti mi hanno espresso".

Oltre a Robello, già consigliere per cinque anni e figura politicamente vicina a Matteo Rosso, anche Cenedesi e Muscatello sono nomi conosciuti nel comune rivierasco: il primo è lo storico consigliere comunale della Lega, mentre il secondo, di area centrista, è stato anche assessore al Bilancio e attualmente è consigliere comunale e consigliere della Città Metropolitana di Genova con delega a Bilancio, Patrimonio e Sviluppo economico.

Ad Arenzano il centrodestra aveva già annunciato da tempo di volersi presentare unito, superando le divisioni del passato, con una nota firmata da Paola Annitto, Paolo Cenedesi, Emanuele Ferraloro, Loredana Gherpelli, Renato Magliocchetti, Alessandra Minetti, Salvatore Muscatello, Giacomo Robello e Gerolamo Valle.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Arenzano, Giacomo Robello torna a correre per il centrodestra

GenovaToday è in caricamento