Antisemitismo, la Regione chiede che l'Italia adotti la definizione operativa

Il documento, approvato all'unanimità, impegna la giunta ad attivarsi affinché sia ufficialmente adottata dall'Italia la definizione operativa di antisemitismo sancita dall'International Holocaust Remembrance Alliance

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità un ordine del giorno, presentato da Angelo Vaccarezza (Cambiamo) e sottoscritto da tutti i gruppi, che impegna la giunta ad attivarsi affinché sia ufficialmente adottata dall'Italia la definizione operativa di antisemitismo sancita dall'International Holocaust Remembrance Alliance (Ihra) secondo quanto sollecitato nella risoluzione del Parlamento Europeo 'Lotta contro l'antisemitsimo'.

Quest'ultima è mirata a "respingere, condannare e contrastare ogni atto, dichiarazione, atteggiamento individuale e collettivo, ogni forma di pregiudizio, ogni movimento, propaganda, iniziativa e comunque condotta che esprime, comporti o denoti o abbia come conseguenza l'ostilità, l'avversione, la denigrazione, la discriminazione, la lotta o la violenza contro gli ebrei, i loro beni e pertinenze, anche religiosi e culturali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La risoluzione ha, inoltre, fra i propri fini "rifuggire, respingere, condannare e contrastare l'uso di segni, simboli, oggetti, immagini e altro che esprimano pregiudizio, odio, avversione, ostilità, lotta, discriminazione o violenza contro gli Ebrei o negazione della Shoah e la negazione, fra l'altro, delle conseguenze della Shoah e di ogni altra violenza, discriminazione o persecuzione che abbia avuto nella storia destinatari o vittime gli ebrei".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento