Alluvione: Burlando ottiene il via libera ai lavori sul Bisagno

Parere positivo dell'Avvocatura di Stato alla richiesta del presidente Burlando. Oggi decreto per la stipula del contratto con l'impresa vincitrice. Apertura cantieri a marzo, durata due anni e mezzo

I lavori sulla copertura del Bisagno possono essere affidati immediatamente. L'avvocatura di Stato Generale di Roma e quella Distrettuale di Genova hanno risposto a tempo di record (poche ore) alla richiesta di parere formale avanzata dal presidente della Regione Claudio Burlando sull'opportunità di consegna all'impresa che ha vinto la gara e che ha avuto ragione anche al Tar Lazio, senza aspettare l'esito di un eventuale controricorso al Consiglio di Stato.

La risposta dell'Avvocatura, positiva, fa riferimento esplicito alla situazione di emergenza. Non sussistono comunque "ragioni ostative in linea di diritto" alla stipula del contratto.

I tempi che possono essere previsti ora per far partire i cantieri sono relativamente brevi, considerato che la trafila giudiziaria va avanti ormai da trenta mesi. Questa mattina Burlando in qualità di Commissario darà un incarico per decreto alle strutture regionali e comunali di convocare l'impresa vincitrice e stipulare il contratto.

L'impresa avrà cento giorni di tempo per consegnare il progetto esecutivo. A febbraio o a marzo si potrà perfezionare la consegna materiale dei lavori che permetterà di lì a poco l'apertura dei cantieri. Il tempo previsto per il completamento dell'opera è di due anni e mezzo.

Il lotto di lavori che verrà consegnato è il secondo e vale circa 35 milioni. Contemporaneamente, entro la fine del 2014, verrà sottoscritto un accordo di programma tra Regione, Comune e Governo per l'appalto e l'esecutivo del tratto finale, fino alla ferrovia, che vale 95 milioni. È possibile che i lavori per il terzo lotto partano prima della conclusione del secondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Scantinato strapieno di piante di marijuana, la polizia cerca padre e figlio

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

  • Evasore totale affitta villa extra-lusso su Airbnb, scatta il sequestro

Torna su
GenovaToday è in caricamento