menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edoardo Rixi, consigliere Lega Nord: "Il Comune invece che spendere per gli autovelox dovrebbe rivedere le mansioni della polizia municipale"

Edoardo Rixi, consigliere Lega Nord: "Il Comune invece che spendere per gli autovelox dovrebbe rivedere le mansioni della polizia municipale"

Allarme sicurezza a Genova, la sindaco: "Un 2011 drammatico"

Allarme sicurezza a Genova, Marta Vincenzi dichiara "Stiamo vivendo un 2011 drammatico" e dalla Regione Edoardo Rixi è categorico: "Serve un nuovo Piano Sicurezza per la città di Genova"

Allarme sicurezza a Genova. Nei giorni scorsi l'assessore alla sicurezza Scidone aveva espresso forte preoccupazione per l'elevato numero di aggressioni e furti in città, sottolineando che il numero di episodi del 2010 è già stato superato agli albori d'autunno.

Oggi anche la sindaco Vincenzi ha dichiarato: ''Stiamo vivendo un 2011 drammatico''.

Marta Vincenzi chiede agli inquirenti di ''verificare se dietro alla recrudescenza di scippi e rapine ci sia la mano della criminalita' organizzata. Bisogna comprenderne le cause, andare alla fonte. Per questo chiedo che si valuti con attenzione caso per caso e si verifichi con attenzione se dietro a tutto questo c'e' un preciso disegno della criminalita' organizzata''

Oggi anche il consigliere regionale Edoardo Rixi, capogruppo Lega Nord, è intervenuto sulla questione sicurezza e ha puntato il dito proprio contro Palazzo Tursi: “Il Comune - ha detto Edoardo Rixi - dà più importanza agli appalti delle società partecipate che alla sicurezza dei normali cittadini. Mi chiedo se invece di spendere soldi per gli autovelox e mandare i vigili a multare chi posteggia fuori dalle strisce blu non sarebbe più utile rivedere il ruolo della Polizia Municipale ed un nuovo Piano Sicurezza per la città di Genova”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento