menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albaro: 300 parcheggi liberi in più, d'estate scattano le isole azzurre

Otto per cento di posteggi 'bianchi' (cioè liberi) in più nella zona di Albaro. Lo ha deciso giovedì 30 maggio 2013 la giunta comunale approvando una modifica alla regolamentazione della sosta nel quartiere

Genova - Otto per cento di posteggi 'bianchi' (cioè liberi) in più nella zona di Albaro. Lo ha deciso giovedì 30 maggio 2013 la giunta comunale approvando una modifica alla regolamentazione della sosta nel quartiere.

 

Il provvedimento fa seguito alla deliberazione con cui, a fine aprile, il consiglio comunale ha indicato le linee per ottemperare alle sentenze del Tar riguardanti la sosta nelle aree esterne al centro.

La nuova regolamentazione conferma i confini delle zone interessate, ma modifica la ripartizione degli stalli per la sosta.

Complessivamente vengono individuati 5802 stalli, di cui 1512 per parcheggio libero, pari ad oltre il 26 per cento: 300 posteggi bianchi in più. La percentuale si abbassa al 16,6 per cento solo in estate. Nella zona si concentra infatti circa la metà degli stabilimenti balneari di Genova e, per fronteggiare l'aumento di traffico e garantire un'adeguata turnazione della sosta nelle aree di lungomare o attigue, è prevista la trasformazione di una parte di stalli liberi in aree 'azzurre', limitatamente però alla stagione balneare.

L'assessore Dagnino sottolinea che «l'attuazione del provvedimento prevede un anno di sperimentazione che sarà seguito da un comitato di monitoraggio, del quale fa parte anche il Municipio Medio Levante».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento