menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eliminazione dei piccoli Comuni: la Regione Liguria prende tempo

Oggi scade il termine per la decisione di eliminazione e accorpamento dei comuni inferiori ai 5 mila abitanti in Liguria (il 78% dei comuni totali), la Regione Liguria ha deciso di prendere tempo fino al 15 marzo 2012

La Regione Liguria ha deciso di rinviare la scelta per l'eliminazione e l'accorpamento dei comuni sotto i 5mila abitanti (tremila per i territori montani) come stabilito dalla manovra governativa del Ferragosto 2010 per costituire le Unioni dei Comuni.

La Regione Liguria non vuole, però, decidere da sola, convinta che il provvedimento “non dovrà essere frutto di una imposizione, ma nascere da un processo di condivisione con i sindaci e i comuni” - spiega l’assessore alle Infrastrutture Raffaella Paita -“E’ giusto che i comuni si uniscano per migliorare, tutti insieme, la loro organizzazione e i servizi ai cittadini, ma  ciò dovrà avvenire tenendo presente il complesso territorio della Liguria, da rafforzare anche nel rapporto fra costa ed entroterra”.

In Liguria, sui 235 comuni esistenti, 183 (78% del totale) presentano una popolazione inferiore a 5 mila abitanti, e quindi rientrano nell’obbligo di accorpamento delle funzioniprevisto dalla manovra, mentre solo il 4% supera i 20 mila abitanti.

I «piccoli Comuni», la cui dimensione media è pari a 1.364 abitanti, rappresentano il 15% dellapopolazione ligure e il 72% della superficie complessiva regionale, con una densità media pari a 64 abitanti per chilometro quadrato.

Per favorire un graduale avvicinamento alla drastica opera di taglio dei piccoli enti, la Regione Liguria ha dato vita a uno sportello multiente. Al nuovo servizio della Regione Liguria i sindaci possono chiedere  pareri, quesiti, informazioni legislative e organizzative in vista della scadenza del 15 marzo 2012, quando la Regione Liguria dovrà approvare la programmazione complessiva delle funzioni, in forma associata, dei servizi comunali sul territorio e definire le soglie demografiche. 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento