Venerdì, 22 Ottobre 2021
Trasporto extraurbano

Obbligo catene a bordo: le strade interessate in Liguria

Liguria, Anas: dal 15 novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (da neve) sui tratti delle strade statali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

Dopo la Provincia, l’Anas comunica che dal 15 novembre al 15 aprile, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti delle strade statali liguri maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

Nel dettaglio, i tratti interessati sono:

-    Strada statale 1 "Via Aurelia": dal km 421,813 (località San Benedetto, in provincia di La Spezia) al km 470,800 (località Riva Trigoso, in provincia di Genova);

-    Strada statale 20 "del Colle di Tenda e di Valle Roja": dal km 133,782 (località Fanghetto) al km 138,200 (località Airole), in provincia di Imperia;

-    Strada statale 28 “del Colle di Nava”: dal km 94,944 (località Ponte di Nava) al km 118,000 (località Cesio), in provincia di Imperia;

-    Strada statale 29 "del Colle di Cadibona": dal km 115,150 (località Piana Crixia) al km 133,000 (località S. Giuseppe di Cairo), in provincia di Savona;

-    Strada statale 30 "di Valle Bormida": dal km 67,850 (confine regionale) al km 68,760 (località Piana Crixia), in provincia di Savona;

-    NSA 338 "Variante di Carcare e Collina di Vispa": dal km 0,000 (località S. Giuseppe di Cairo) al km 4,480 (località svincolo Altare Autostradale Torino-Savona), in provincia di Savona;

-    Strada statale 45 "di Valle Trebbia": dal km 10,800 (località Prato) al km 53,729 (località Gorreto), in provincia di Savona;

-    Strada statale 62 "della Cisa": dal km 2,400 (località Sarzana) al km 7,950 (in località San Stefano Magra), in provincia della Spezia.


L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obbligo catene a bordo: le strade interessate in Liguria

GenovaToday è in caricamento