Modello unico 730: come si compila e dove si presenta

Utilizzare il modello 730 rispetto al modello redditi pf presenta alcuni vantaggi in quanto i rimborsi e/o gli addebiti vengono effettuati direttamente sulla busta paga

Il modello 730 è la dichiarazione dei redditi che può essere presentata dai lavoratori dipendenti, pensionati e tutti quei contribuenti che, pur privi di sostituto d’imposta, posseggano redditi da lavoro dipendente o assimilato.

A partire dal 2020, il modello 730 potrà essere presentato anche per il contribuente deceduto nel corso 2019 o entro il 30 settembre 2020.
Per le persone decedute successivamente al 30 settembre 2020, sarà possibile presentare esclusivamente il modello redditi pf.

Utilizzare il modello 730 rispetto al modello redditi pf presenta alcuni vantaggi in quanto i rimborsi e/o gli addebiti vengono effettuati direttamente sulla busta paga, rata di pensione o, in assenza di sostituto, tramite accredito sul conto corrente.

Inoltre, il modello 730 è l’unica dichiarazione che può essere presentata in forma congiunta (se entrambi i coniugi possiedono i redditi di seguito indicati) ed è sufficiente che, anche uno solo dei due abbia il sostituto d’imposta che possa effettuare le operazioni di conguaglio.

La dichiarazione può essere presentata:

- direttamente dal contribuente tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate;

- tramite il sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente pensionistico) nel caso in quest’ultimo abbia comunicato di prestare assistenza fiscale;

- tramite un CAF dipendente o a un professionista abilitato.

Chi può presentare il modello 730

Il modello 730 può essere utilizzato da coloro che abbiamo percepito nel 2019:

- redditi di lavoro dipendente e assimilati a quelli di lavoro dipendente;

- redditi dei terreni e dei fabbricati;

- redditi di capitale;

- redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita iva;

- redditi diversi (es. redditi di terreni e/o fabbricati situati all’estero);

- redditi assoggettabili a tassazione separata.

Scadenza per la presentazione del modello 730

La scadenza 730 2020, ovvero la data entro cui deve avvenire la presentazione 730, è il:

- 30 settembre direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate - modello 730 precompilato;

- 30 settembre al proprio Sostituto d’imposta;

- 30 settembre a un CAF dipendente o a un professionista abilitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come si compila?

Come compilare il 730 in modo chiaro e semplice: per non sbagliare, è possibile leggere e seguire tutte le informazioni presenti sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Le bucano le gomme perché lesbica, lo sfogo dell'infermiera Camilla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento