Imu: ecco le aliquote definitive e le scadenze

Entro lunedì 17 dicembre 2012 i contribuenti liguri sono chiamati a versare l'ultima rata, ovvero il saldo, dell'Imu. Secondo quando approvato recentemente da palazzo Tursi, le aliquote risultano le seguenti

Genova - Entro lunedì 17 dicembre 2012 i contribuenti liguri sono chiamati a versare l'ultima rata, ovvero il saldo, dell'Imu (Imposta municipale propria). Secondo quando approvato recentemente da palazzo Tursi, le aliquote risultano le seguenti:

Prima casa: 5 per mille; 10,6 per mille sugli immobili diversi dalla prima abitazione. Per venire incontro alle richieste dei cittadini il Comune di Genova ha attivato un call center informativo.

L'aliquota sugli immobili dati in comodato gratuito a parenti di primo grado se non possiedono altri immobili è al 9.6 per mille, così come l'Imu sugli immobili strumentali condotti dal proprietario (negozi, botteghe).

Infine aliquota al 7.1 per mille sugli immobili posseduti da Arte o da cooperative a proprietà indivisa dati in housing sociale come prima abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Weekend in zona arancione: le regole su spostamenti, negozi e supermercati

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento