rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Guida

Nomina scrutatori di seggio 2023: come fare domanda e a chi rivolgersi

Tutti gli iscritti all’Albo possono indicare la propria disponibilità per le future eventuali elezioni

Da oggi è possibile inviare la richiesta di nomina per scrutatori di seggio per l’anno 2023. Pur non essendoci né elezioni né referendum in vista per quest’anno, gli iscritti all’Albo degli scrutatori di seggio possono indicare, dal 16 gennaio al 28 febbraio 2023, la propria disponibilità a svolgere l’eventuale incarico. In periodo elettorale, gli scrutatori nominati possono richiedere l’esonero dall’incarico (vedi modulo negli allegati) esclusivamente all’Ufficio Elettorale restituendo la nomina originale, se ritirata.

Come fare domanda:

Se si è già iscritti all’Albo, sarà sufficiente scrivere ad uno dei seguenti indirizzi mail di riferimento della Commissione Elettorale Comunale, organo preposto alla nomina diretta degli scrutatori, in caso di consultazioni elettorali straordinarie: 

  • assciviciscrutatori@comune.genova.it - Assessore Marta Brusoni (Assessorato ai Servizi Civici)
  • assciviciscrutatori2@comune.genova.it - Consigliere Nicholas Gandolfo (Maggioranza del Consiglio Comunale) 
  • assciviciscrutatori3@comune.genova.it - Consigliere Paolo Gozzi (Maggioranza del Consiglio Comunale)
  • assciviciscrutatori1@comune.genova.it - Consigliere Davide Patrone (Minoranza del Consiglio Comunale) 

Si deve segnalare il proprio interesse a svolgere l’incarico ad un solo dei referenti, indicando: i dati anagrafici, il recapito telefonico, l’eventuale titolo di preferenza (preferenziale per la nomina e? la condizione di non occupato/studente), il Municipio o i Municipi in cui si preferisce essere nominati (la disponibilita? a recarsi anche lontano dal luogo di residenza prevede maggiore possibilita? di nomina). 

Cosa accade dopo:

Una volta che la disponibilità alla nomina sarà presa in carico, tutto quello che resta da fare sarà poi visitare il sito istituzionale https://smart.comune.genova.it/ nello “Speciale Elezioni” circa un mese prima delle consultazioni elettorali, dove verranno pubblicati: l’elenco dei nominati, una informativa sui principali adempimenti da svolgere e la comunicazione dettagliata sulla liquidazione dei compensi. 

Dopo la pubblicazione dell’elenco dei nominati, sarà possibile proporre la propria candidatura in sostituzione di eventuali rinunciatari all’Ufficio Elettorale in corso Torino (010 557 684 1829; e-mail: elettorale@comune.genova.it; pec: elettoralecomge@postecert.it). 

Se non si è iscritti all’Albo degli scrutatori:

Non sarà possibile indicare la propria disponibilità per il 2023. La domanda per l’iscrizione nell’albo deve essere presentata dal 15 ottobre al 30 novembre di qualsiasi anno con le modalità più sotto indicate. I requisiti fondamentali sono l’iscrizione nelle liste elettorali del Comune di Genova e l’adempimento agli obblighi scolastici. Se il proprio nome è già inserito nell’elenco degli scrutatori, non è più necessario inviare l’iscrizione. 

È possibile inoltrare la domanda

  • tramite servizio online: il Comune di Genova aderisce al Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID -  Qui tutte le informazioni.  Previa autenticazione con SPID o CIE è possibile richiedere online l’inserimento nell’albo degli scrutatori.  
  • via mail elettorale@comune.genova.it (utilizzando il modulo presente negli allegati a fondo pagina in versione pdf/word) o a mezzo posta allegando fotocopia di documento di riconoscimento
  • presso lo sportello dell'Ufficio Elettorale o in qualunque Ufficio Anagrafico presente sul territorio (vedi uffici di riferimento)

Cancellazione:

Per gli iscritti nell’Albo è possibile richiedere la cancellazione, in qualunque periodo dell’anno, con le stesse modalità di presentazione domanda di iscrizione o tramite il servizio online

Non possono ricoprire l'incarico:

  • dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • appartenenti in servizio alle Forze armate
  • medici provinciali, ufficiali sanitari e medici condotti
  • segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio in Uffici elettorali comunali
  • candidati alle elezioni per cui si svolge la votazione.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomina scrutatori di seggio 2023: come fare domanda e a chi rivolgersi

GenovaToday è in caricamento