Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

Cinque ristoranti da non perdere nell'estate 2019. E voi dove andate per cenare sul mare?

Photo Credits: TripAdvisor ristorante "Baia del Silenzio"

Andare a mangiare fuori, sì, ma in una location speciale, possibilmente sul mare. Adesso che l'estate è finalmente arrivata, Genova e la provincia si riscoprono ricche di ristorantini vista mare, a volte proprio a picco sugli scogli, altre volte addirittura in spiaggia. Locali dal belvedere molto suggestivo, adatti anche - perché no - a cerimonie e romantiche "proposte". Eccone alcuni, tutti da provare.

Vittorio al Mare
Belvedere Edoardo Firpo 1, Genova
Gli amanti della tradizione potranno mangiare piatti della cucina classica genovese in prima fila nel borgo di Boccadasse, con vista mare e spiaggia.

Bagni Medusa
Passeggiata Anita Garibaldi 27/A, Genova
Questo locale si trova sulla splendida passeggiata di Nervi, a picco sul mare, per godersi il panorama mangiando le ricette della cucina ligure.

Baia del Silenzio
Via Cappellini 9, Sestri Levante
Qui nelle giornate più belle si può anche cenare in spiaggia, o sulla terrazza. In alternativa, all'interno, è possibile godersi il panorama dalla vetrata.

Ristorante Orizzonte
Lungomare Bettolo 2, Recco
Cenare su una terrazza all'aperto con vista sul golfo di Recco è possibile in questo locale situato direttamente sul lungomare.

La Kascia
Lungomare Olanda (località Pizzo), Arenzano
Originale locale ricavato in una galleria della vecchia ferrovia, ma con tanto spazio all'aperto, tra terrazze e terrazzine a picco sul mare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

Torna su
GenovaToday è in caricamento