Olio esausto: cos'è e dove buttarlo correttamente a Genova

Come si smaltisce l'olio che abbiamo usato per cucinare? Ecco tutti i punti di raccolta sul territorio

Che siano le classiche patatine - magari per accompagnare un hamburger o un hot dog - o un misto di pesce, o una tempura per provare un piatto orientale, o ancora i tradizionali frisceu o focaccette, poco importa: la frittura piace davvero a tutti.

Ma dopo aver cucinato, rimangono nella pentola (o nella friggitrice) quei litri di olio da smaltire. Come si gettano via correttamente?

Chi pensa di cavarsela svuotando la pentola nel lavandino sbaglia: gettare l'olio esausto nello scarico è un danno considerevole dal punto di vista sia economico sia ambientale. E allora chiariamo alcuni punti fondamentali, tra cui la corretta definizione di olio esausto, cosa succede se lo versiamo nel lavandino, e come fare a smaltirlo.

Cos'è l'olio esausto

Prima abbiamo preso la frittura come esempio, ma l'olio esausto non è solo il residuo che rimane nella pentola quando friggiamo: è anche quello degli alimenti in scatola (come il tonno), quello contenuto nei barattoli delle conserve, anche quello avanzato dall'insalata.

È importante chiarire anche che l'olio esausto è quello alimentare, da non confondere con l'olio motore.

Cosa succede se lo versiamo nel lavandino

Come ricorda Amiu, a Genova, se immesso nella rete fognaria, l'olio esausto finisce nel depuratore comunale che per trattare 1 kg di olio impiega almeno 3 kw/h di energia e una spesa di 50 centesimi. Immaginiamo di moltiplicare i chili e la spesa, che esce dalle tasche di tutti i cittadini.

L'olio esausto, se differenziato correttamente, è riciclabile ed è una risorsa preziosa: da un chilo di olio, infatti, si può ricavare biocarburante a basso impatto ambientale oppure glicerina per l'industria cosmetica.

Dove conferirlo

L'olio esausto può essere conferito presso tutte le isole ecologiche Amiu, gli Ecovan e le Ecocar che girano sul territorio. Attraverso il progetto Riciclolio, cofinanziato dal Programma Comunitario Life +, sono stati installati anche appositi contenitori distribuiti in alcune scuole, associazioni di quartiere e punti di aggregazione.

Da non dimenticare che in città ci sono anche i seguenti punti di raccolta:

Prà
Isola Ecologica Fascia di rispetto

Sestri
Coop Sestri Ponente Via Merano 20

Pontedecimo
S.O.M.S. La Fratellanza Via Isocorte, 13
Isola Ecologica Via Gastaldi
S.O.M.S. La Filarmonica Via S. Quirico 74R

Bolzaneto
Associazione Non Solo Morengo Via Morego 48
Ipercoop Bolzaneto l’Acquilone Via Romairone, 10
Società Operaia La Fratellanza Via Monte Pertica

Sampierdarena
Centro civico Buranello Via Buranello (sospeso)

Castelletto
Scuola infanzia Bertoncini Corso Firenze, 79
Caritas Diocesana – Area giovani Servizio civile (mercoledì 9,30 – 16.30) Via Lorenzo Stallo 10

Carignano
Circolo Taxisti Corso Aurelio Saffi 27 cancello

Portoria
Mercato Orientale Via XX settembre 75r (ingresso da via Galata)

Marassi
Coop Il Mirto Corso De Stefanis 114 r
Municipio 3 Bassa Val Bisagno Via Oristano (dai parcheggi comunali)

San Fruttuoso
Circolo Arci Zenzero Via Torti 35
Scuola secondaria di I Grado S. Fruttuoso Via Berghini 1

San Martino
Coop Corso Gastaldi Corso Gastaldi 159

Valbisagno
Coop Valbisagno Via Lungobisagno Dalmazia 75
Isola Ecologica Staglieno Via Lungobisagno Dalmazia

Molassana
Soc. Sportiva Molassana – Impianto Sportivo Ca’ De Rissi Via Di Pino 35

Foce
Bagni S. Nazaro Corso Italia 5

Sturla
Società Sportiva Urania – Vernazzola Via Argonauti, 10 R

Quarto
Coop Corso Europa Corso Europa 1079

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'olio motore

Come abbiamo scritto prima, i cittadini possono conferire con queste modalità solo l'olio alimentare proveniente da casa: vietato inserire l'olio motore, quello delle macchine per intenderci, che può essere conferito alle isole ecologiche e sul camioncino arancione EcoCar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento