Coronavirus: muoversi entro i confini dei municipi di Genova, come trovarli strada per strada

Da lunedì 27 aprile un'ordinanza regionale prevede che a Genova i cittadini possano spostarsi all'interno del proprio municipio

La nuova ordinanza regionale in vigore da oggi, lunedì 27 aprile, prevede che i genovesi si possano spostare (con alcuni limiti precisi) all'interno dei confini del proprio municipio di residenza. In particolare, dalle 6 alle 22, sono consentite attività motorie all’aria aperta, in forma individuale o con residenti nella stessa abitazione, come la corsa, la bicicletta o le passeggiate a piedi e a cavallo e la pesca sportiva lungo fiumi e foci di fiumi. Ma dove sarà possibile farlo? Solamente nell’ambito del comune di residenza o abituale domicilio, oppure, per quanto riguarda Genova, del municipio di residenza.

E a proposito di quest'ultimo punto sono molti i genovesi che si stanno chiedendo in queste ore in quale municipio risiedono e fin dove si possono spostare senza correre rischi.

I municipi del Comune di Genova sono 9: Centro Est, Centro Ovest, Bassa Val Bisagno, Media Val Bisagno, Valpolcevera, Medio Ponente, Ponente, Medio Levante, Levante.

È possibile scoprire a quale municipio si appartiene inserendo il proprio indirizzo a questo link.

I quartieri

Ecco una descrizione della geografia dei municipi per capire quali quartieri includono.

Municipio I Centro Est
Oregina, Lagaccio, Prè, Molo, Maddalena, San Nicola, Castelletto, Manin, San Vincenzo, Carignano

Municipio II Centro Ovest
Campasso, San Gaetano, Sampierdarena, Belvedere, San Bartolomeo, San Teodoro, Angeli

Municipio III Bassa Val Bisagno
Sant'Agata, San Fruttuoso, Quezzi, Fereggiano, Marassi, Forte Quezzi

Municipio IV Media Val Bisagno
Parenzo, San Pantaleo, Montesignano, Sant'Eusebio, Molassana, Doria, Prato

Municipio V Valpolcevera
Borzoli Est, Certosa, Rivarolo, Teglia, Begato, Bolzaneto, Morego, San Quirico, Pontedecimo

Municipio VI Medio Ponente
Sestri Ponente, Sna Giovanni Battista, Calcinara, Borzoli Ovest, Cornigliano, Campi

Municipio VII Ponente
Crevari, Voltri, Ca' Nuova, Palmaro, Pra', Castelluccio, Pegli, Multedo

Municipio VIII Medio Levante
Foce, Brignole, Chiappeto, San Martino, Albaro, San Giuliano, Lido, Puggia

Municipio IX Levante
Bavari, San Desiderio, Apparizione, Borgoratti, Sturla, Quarto, Quartara, Castagna, Quinto, Nervi

Ed ecco i confini toponomastici, via per via, come da un documento che si può trovare sul sito del Comune di Genova, sezione decentramento.

I confini: Municipio I - Centro Est

CONFINI TOPONOMASTICI

OREGINA - LAGACCIO - CASTELLETTO – PRE’ - MOLO - MADDALENA - PORTORIA

NORD: via al Forte di Begato (dal civ. 129 escluso) - Forte di Begato (escluso) sino al Forte Sperone (incluso).

EST: Mura del Castellaccio - Forte Castellaccio (incluso) - Mura delle Chiappe - via Mura di S. Erasmo - via Mura di S. Bernardino - via Mura di S. Bartolomeo - Via Staz. Ferr. Genova - Casella – piazza Zerbino - via Mura dello Zerbino - passo Borgo Incrociati (escluso) - asse via Fiume - via Brigata Liguria- Mura delle Cappuccine - c.so Saffi (dal civ. 7 incluso).

SUD: muro di sostegno c.so Saffi - c.so Quadrio - Porta del Molo - zona portuale - Mura degli Zingari.

OVEST: Mura degli Zingari - piazza Principe (civ.4 escluso) - via del Lagaccio - asse tramvia Principe - Granarolo - s.ta Granarolo (esclusa). 

I confini: Municipio II - Centro Ovest

CONFINI TOPONOMASTICI

SAMPIERDARENA - S. TEODORO

NORD: asse via Campi - asse di un tratto di via Fillak (inclusi civici dispari da 1 a 33 e i civici pari da 2 a 80) - viadotto autostrada Genova - Savona (incluso) - Forte Crocetta (incluso) - s.ta del Forte della Crocetta (inclusa) - Forte Tenaglia (incluso) - Mura di Granarolo (sino al civ. 129 incluso) - Mura di Forte Begato - tratto di via al Forte di Begato (Forte Begato escluso).

EST: s.ta Granarolo - asse tramvia Principe - Granarolo - via del Lagaccio (esclusa) - piazza Principe (sino al civ. 4) - Mura degli Zingari sino alla cinta portuale.

SUD: cinta portuale sino all’asse torrente Polcevera.

OVEST : asse torrente Polcevera sino al ponte all’altezza di via Campi. 

I confini: Municipio III - Bassa Val Bisagno

CONFINI TOPONOMASTICI

S. FRUTTUOSO - MARASSI

NORD: crinale Forte Quezzi (incluso) - Torre Quezzi (inclusa) - località Leamara - da località Leamara sino al Forte Monte Ratti (incluso)

EST: dal Forte Monte Ratti al Forte Richelieu - dal Forte Richelieu lungo il crinale sino al Forte di Santa Tecla (inclusi) - cinta Ospedale S. Martino (esclusa) - via Marsano (dal civ. 2 al civ. 8 e dal civ. 1 al civ. 3 inclusi) - asse via Alberti (dal civ. 6 a fine inclusi) – s.ta della Noce (dal civ. 7 a fine esclusi) - asse via Canale - scalinata c.so Gastaldi.

SUD: c.so Gastaldi (escluso) - via Tolemaide (esclusa) - piazza Verdi (esclusa) sino a passo Borgo Incrociati (incluso).

OVEST : Mura dello Zerbino (escluse) - via Staz. Ferr. Genova - Casella (esclusa) - largo Giardino - asse via Montaldo (dal civ. 40 al civ. 36 inclusi) - asse scalinata Montaldo -piazzale Marassi (compresi i civici 1-2-3) - asse piazzale Marassi - mura di cinta delle Carceri (incluse) – via Piantelli (esclusa) - asse s.ta Spagnoletta - zona ovest del Biscione sino al crinale di Forte Quezzi. 

I confini: Municipio IV - Media Val Bisagno 

CONFINI TOPONOMASTICI

STAGLIENO - MOLASSANA - STRUPPA

NORD : Comune di S. Olcese - Comune di Montoggio.

EST : Comune di Davagna - Comune di Bargagli.

SUD:  asse Rio dell’Acquafredda - crinale Monte Riega - via ai Piani di Ferretto (esclusa) - via S. Colombano ( sino al civ 65, civici pari e dispari inclusi) - via Costa di Bavari (civici 1 e 2 esclusi) - via Fontanegli (dal civ. 1 al civ. 31, civici pari e dispari inclusi) – via Montelungo - Monte Poggiasco - Forte Monte Ratti (escluso) sino a località Leamara - Torre Quezzi (esclusa) zona ovest del Biscione sino al crinale Forte Quezzi (escluso) - asse s.ta Spagnoletta - via Piantelli (inclusa) - mura di cinta delle Carceri - asse piazzale Marassi - piazzale Marassi (civici 1-2-3 esclusi) - asse scalinata Montaldo - confluenza via Montaldo a largo Giardino (escluso).

OVEST: Mura di S. Bartolomeo (escluse) - Mura di S. Bernardino (escluse) -Mura di S. Erasmo (escluse) - Mura delle Chiappe (escluse) - Mura del Castellaccio sino al Forte Sperone  (escluso) - crinale sino al Forte Puin (incluso) - Comune di S. Olcese.

I confini: Municipio V - Valpolcevera

CONFINI TOPONOMASTICI

RIVAROLO - BOLZANETO - PONTEDECIMO

NORD: Comune di : Ceranesi - Campomorone - Mignanego -Serra Riccò.

EST: Comune di Serra Riccò - Comune di S. Olcese - crinale sino al Forte Puin (escluso) - crinale sino al Forte Sperone (escluso) - dal Forte Sperone sino a via al Forte di Begato - Forte Begato (incluso).

SUD: s.ta al Forte della Crocetta (esclusa) - Forte Crocetta (escluso) - viadotto autostrada Genova - Savona (escluso) - asse di un tratto di via Fillak - asse via Campi - sponda sinistra Torrente Fegino - c.so Perrone (dal civ. 116 escluso sino all’incrocio con via Borzoli) - asse Rio Campo del Rosso sino all’intersezione con via Monte Guano (civ. 22 escluso).

OVEST: asse torrente Polcevera - via Monte Guano (dal civ. 2 all’incrocio con via Paradiso) -via F.lli Coronata (dal civ. 1 al civ. 5A) - località Cristo di Marmo - crinale via Militare di Borzoli -Comune di Ceranesi - Comune di Campomorone. 

I confini: Municipio VI - Medio Ponente

CONFINI TOPONOMASTICI

SESTRI - CORNIGLIANO

NORD: Comune di Ceranesi (asse via Militare di Borzoli).

EST: crinale via Militare di Borzoli -località Cristo di Marmo - via F.lli Coronata (dal civ. 1 al civ. 5 A esclusi) - via Monte Guano (dal civ. 2 all’incrocio di via Paradiso) - asse Rio Campo del Rosso - c.so Perrone (dal civ. 116 all’incrocio di via Borzoli) -sponda sinistra Torrente Fegino - asse torrente Polcevera sino ai limiti delle aree demaniali e/o delle aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

SUD: aree demaniali e/o aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

OVEST: Comune di Ceranesi - Fossa Luea - Costa della Rondanina - Monte Contessa -località S. Alberto (inclusa) - crinale di S. Alberto - Rio Zanina sino ai limiti della aree demaniali e/o delle aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova. 

I confini: Municipio VII - Ponente

CONFINI TOPONOMASTICI

VOLTRI - PRA’ - PEGLI

NORD: Comuni di: Masone - Mele - Bosio -Ceranesi.

EST: Comune di Ceranesi - Fossa Luea - Costa della Rondanina - Monte Contessa - Località S. Alberto (esclusa) - crinale di S. Alberto -Rio Zanina sino ai limiti delle aree demaniali e/o delle aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

SUD: aree demaniali e/o aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

OVEST : Comuni di Arenzano - Sassello - Urbe - Tiglieto.

I confini: Municipio VIII - Medio Levante

CONFINI TOPONOMASTICI

FOCE - S. F. D’ALBARO -S. MARTINO

NORD: passo Borgo Incrociati - piazza Verdi (inclusa) - via Tolemaide (inclusa) - c.so Gastaldi (incluso) - scalinata G.M. Canale (civici pari) - asse via Alberti (dal civ. 6 a fine esclusi) - via Marsano (dal civ. 1 al civ. 8 esclusi) - cinta Ospedale S. Martino (inclusa) -dal Forte Santa Tecla lungo il crinale al Forte Richelieu (escluso).

EST: dal Forte Richelieu lungo il crinale della Costa di Chiappeto sino alle spalle del Seminario, e di qui sul crinale sino a via Boero (inclusa) - via Borgoratti (esclusa dal civ. 82 a fine pari e dal civ. 79 a fine dispari) - asse passo Vezzelli (civici pari) - asse s.ta dell’Ombra sino a c.so Europa - asse c.so Europa sino a incrocio con via Isonzo - asse via Isonzo incrocio via Pontetti -asse via Pontetti (sino al civ. 12 incluso) - asse via Marras - asse via Duse (sino al civ. 27 incluso) - asse via Riese -asse via S. Pio X (inclusi tutti i civ 11 a fine) -asse via Sclopis ( inclusi tutti i civici pari e i dispari dal civ. 11 al fine) - piazza Cadevilla (esclusa) - asse via Caprera - asse via del Capo di S. Chiara (inclusi i civici dispari e i pari dal civ. 26 a fine) - limiti delle aree demaniali e/o delle aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

SUD: aree demaniali e/o aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

OVEST: via dei Pescatori, civ. 31 - c.so Saffi (dal civ. 7 escluso) - Mura delle Cappuccine - via Brigata Liguria - via Fiume (civici pari inclusi).

I confini: Municipio IX - Levante 

CONFINI TOPONOMASTICI

VALLE STURLA - STURLA - QUARTO QUINTO - NERVI - S. ILARIO

NORD: Forte Monte Ratti (escluso) - Monte Poggiasco - via Montelungo - via Fontanegli (dal civ. 39 al civ. 33 inclusi) - via Costa di Bavari (civici 1 e 2 inclusi) - via S. Colombano (civ. 75 incluso) - via ai Piani di Ferretto (inclusa) - crinale Monte Riega - crinale Monte Bastia - asse Rio dell’Acquafredda - Comune di Bargagli.

EST: Comuni di: Sori - Pieve Ligure - Bogliasco.

SUD: aree demaniali e/o aree amministrate dall’Autorità Portuale di Genova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

OVEST: limiti delle aree demaniali e/o delle aree amministrate dall’ Autorità Portuale di Genova - asse via del Capo di S. Chiara (dal civ.24B al civ.2 inclusi) - asse via Caprera - piazza Cadevilla (inclusa) - via Sclopis (esclusi tutti i civici pari e inclusi i dispari dal civ. 1 al civ. 7) -asse via Castagnola (inclusi tutti i civici pari) asse via S. Pio X (esclusi i civici pari e inclusi i civici dispari sino al civ. 15) - asse via Riese -asse via Duse (sino al civ. 27 escluso, civ. 54 incluso) - asse via Marras - asse via Pontetti (dal civ 10 al civ. 2 inclusi) - da via Pontetti a incrocio asse via Isonzo - asse via Isonzo incrocio asse c.so Europa - c.so Europa sino a incrocio asse via dell’Ombra - asse passo Vezzelli (civici dispari) - via Borgoratti (dal civ. 79 incluso e dal civ. 84 a fine inclusi) - via Boero - crinale alle spalle del Seminario - crinale Costa di Chiappeto sino al Forte Richelieu (escluso) - dal Forte Richelieu al Forte Monte Ratti (escluso). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento