Come arrivare all'Acquario di Genova

In auto o in treno? Qual è l'uscita giusta dell'autostrada, e a quale stazione ferroviaria è meglio fermarsi? Ecco tutti i consigli

È in grado di incantare grandi e piccini con i suoi ospiti, dagli amichevoli delfini ai temibili squali, passando per un'ampia varietà di pesci colorati, pinguini, lamantini e altre specie: è l'Acquario di Genova, il più grande d'Europa, da sempre una grande attrazione in città.

Situato nel cuore del Porto Antico, l'Acquario non è solamente un percorso in cui è possibile ammirare centinaia di animali, ma ha ampliato la propria offerta proponendo nel tempo tante iniziative per bambini insieme ai delfini, ai pinguini, agli esperti della struttura, e poi cene emozionali per gli ospiti adulti, e tanto altro.

Ma come arrivare all'Acquario, se si è in visita a Genova? Ecco diverse soluzioni.

In automobile

Con il crollo del ponte Morandi, se si viene dall'autostrada A10 oppure dalla A12 e A7 sono previsti due percorsi differenti.

Chi proviene da ponente (autostrada A10), deve uscire obbligatoriamente a Genova Aeroporto: una volta superato il casello tenersi sulla sinistra, percorrere via Guido Rossa che porterà vicini alla Lanterna, e poi imboccare la Sopraelevata. Da qui, l'uscita giusta è quella del Porto Antico (è indicato anche l'Acquario). Una volta scesa la rampa, tenersi sulla destra e andare in direzione Porto Antico, dove sarà possibile posteggiare nei numerosi parcheggi a pagamento della zona. Una volta a piedi, raggiungere ponte Spinola per arrivare a destinazione.

Chi arriva da levante o da Milano (autostrada A12 o A7) deve uscire a Genova Ovest. Dopo il casello il percorso è breve: occorre proseguire sempre dritti e immettersi sulla Sopraelevata. Da qui, l'uscita giusta è quella del Porto Antico (è indicato anche l'Acquario). Una volta scesa la rampa, tenersi sulla destra e andare in direzione Porto Antico, dove sarà possibile posteggiare nei numerosi parcheggi a pagamento della zona. Una volta a piedi, raggiungere ponte Spinola per arrivare a destinazione.

In treno

Se, per chi vuole raggiungere l'Acquario a piedi, la fermata del treno giusta è Genova Piazza Principe, anche chi scende a Genova Brignole può arrivare facilmente all'Acquario prendendo la metro e scendendo alla fermata di San Giorgio. Chi sceglie la metro, arriverà a pochi metri dalla struttura.

Chi invece scende a Principe e vuole regalarsi una passeggiata di pochi minuti, dovrà uscire dalla stazione in piazza Acquaverde, percorrere via Balbi (la zona universitaria), arrivare in piazza della Nunziata e girare a destra, in via delle Fontane.

Da qui, andare sempre dritti, verso il mare, attraversare via Gramsci (la via Aurelia), e ci si troverà di fronte all'Acquario.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento