Guida 2016 al ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti con EcoVan

Come fare quando si ha un mobile, o un altro ingombrante in casa, da smaltire? La prima regola è: non abbandonarlo per strada vicino ai cassonetti. Si può invece usufruire del servizio gratuito EcoVan

Capita a tutti, prima o poi, di doversi sbarazzare di un rifiuto ingombrante in casa: mobili che non si utilizzano più, reti da letto, lampadari, elettrodomestici rotti, e chi più ne ha più ne metta.

Ma dove buttarli a Genova? La prima regola, tassativa, è: non abbandonarli per la strada, nè vicino ai cassonetti dell'immondizia. È vietato e, oltre ad essere un gesto di inciviltà, contribuisce ad aumentare il degrado.

Forse non tutti sanno che esiste un servizio gratuito di Amiu per risolvere la questione: l'EcoVan. Si tratta di un camioncino allestito per la raccolta dei rifiuti ingombranti (è una sorta di isola ecologica mobile) che ogni giorno percorre le vie della città e si ferma, in giorni e orari diversi, in punti prefissati.

Tutto quel che bisogna fare è cercare il punto più vicino a casa propria e presentarsi puntuali all'appuntamento.

I mobili in buono stato vengono recuperati e restaurati alla Fabbrica del Riciclo. Per il resto, l'EcoVan raccoglie:

Materiali di legno
Mobili, scrivanie, sedie, tavoli, credenze, librerie, tavolini, letti, comò, comodini, armadi, poltrone, divani, soprammobili, utensili da cucina, tavole da impastare, ecc.

Materiali di ferro
Letti, reti da letto, sedie, scaffali, schedari, lampadari (no lampade e lampadine), mobili da esterno, soprammobili, utensili da cucina, ecc.

Elettrodomestici 
Lavatrici, cucine, piani di cottura, lavastoviglie, forni a microonde, piccoli elettrodomestici, frigoriferi, congelatori, televisori, computer, monitor, stampanti, scanner, ecc.

Per garantire ai cittadini la migliore funzionalità del camioncino, evitando l'utilizzo improprio del servizio, si possono consegnare ad EcoVan non più di tre pezzi per volta di provenienza domestica.

Ecco il calendario di EcoVan:

Voltri
Via Camozzini (capolinea autobus linea 1) 1° e 3° Martedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Pegli - Prà
Via Laviosa (incr. Via Ungaretti) 1° e 3° Giovedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Pegli
Piazza Bonavino 1° e 3° Martedì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Multedo
Viale Villa Gavotti (capolinea autobus) 1° e 3° Martedì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Sestri
Via D’Andrade (incr. Piazza Tazzoli) 1° e 3° Mercoledì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazza Vittorio Consigliere 1° e 3° Mercoledì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Piazza P. Maroncelli (incr. Via Chiaravagna) 1° e 3° Venerdì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazza Minoletti (incr. Via Borzoli) 1° e 3° Venerdì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Cornigliano
Via Coronata (Ufficio Postale) 1° e 3° Mercoledì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Sampierdarena
Piazza Gandolfi (cimitero della Castagna) 1° e 3° Giovedì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Piazza del Monastero 2º e 4º Mercoledì del mese dalle 14:00 alle 17:30

Certosa
Via Canepari (incr. Piazza Penne Nere) 2° e 4° Lunedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Rivarolo
Via F. Maritano (Diga, campo sportivo) 1° e 3° Venerdì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Pontedecimo
Piazza Partigiani e Caduti per la Libertà 2° e 4° Giovedì del mese dalle 14.00 alle 17.30

San Teodoro
Via del Lagaccio (Caserma Gavoglio) 2° e 4° Martedì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazza R. Sopranis (incr. Via Digione) 2° e 4° Venerdì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Oregina
Belvedere Da Passano 1° e 3° Venerdì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Circ. a Monte
Corso Paganini (Ponte Caffaro) 1° e 3° Giovedì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Piazzale E. Brignole (Albergo dei Poveri) 2° e 4° Sabato del mese dalle 14.00 alle 17.30
Piazza dello Zerbino 2° e 4° Sabato del mese dalle 14.00 alle 17.30

Castelletto
Corso Firenze (Giardini Pellizzari) 1° e 3° Sabato del mese dalle 14.00 alle 17.30, 2º e 4º Venerdì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Centro Storico
Piazza di Sarzano (vicino alla chiesa) 1° e 3° Lunedì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Darsena (Museo del Mare) 1º e 3º Giovedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Carignano
Via Corsica (Piazza Rocco Piaggio) 2° e 4° Sabato del mese dalle 7.30 alle 11.00

Foce
Piazza Paolo da Novi (incr. Via Santa Zita) 1° e 3° Mercoledì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Via Casaregis (incr. Salita Vignola) 2° e 4° Mercoledì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazza Palermo 1° e 3° Sabato del mese dalle 14.00 alle 17.30

S. Fruttuoso
Via P. Berghini (incr. Via Malfante) 2° e 4° Lunedì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Via F. Casoni (incr. Piazza Terralba, spazio Amiu) 2° e 4° Lunedì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Piazza Solari 2° e 4° Giovedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Marassi
Piazza Galileo Ferraris 2° e 4° Giovedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Quezzi
Piazza S. Maria di Quezzi 2° e 4° Giovedì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Bavari
Piazza San Giorgio di Bavari 1º e 3º Lunedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Apparizione
Piazza Canepa (capolinea autobus linea 87/88) 2° e 4° Mercoledì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Albaro
Piazza Leonardo da Vinci 2° e 4° Mercoledì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Via Righetti 1° e 3° Martedì del mese dalle ore 7.30 alle 11.00

Valle Sturla
Piazza A. Grosso (capolinea autobus linea 86) 2° e 4° Martedì del mese dalle 7.30 alle 11.00

Sturla
Piazza Ragazzi del ‘99 (mercato comunale) 1° e 3° Lunedì del mese dalle 7.30 alle 11.00 e 2º e 4º Martedì del mese dalle 14.00 alle ore 17.30
Via Chighizola 2° e 4° Martedì del mese dalle ore 14.00 alle 17.30

Quarto
Via delle Campanule (Via delle Viole) 2° e 4° Venerdì del mese dalle 7.30 alle 11.00
Via delle Campanule (da via delle Primule) 1º e 3º Sabato del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazzale Nievo (dalla scuola) 2° e 4° Lunedì del mese dalle 14.00 alle 17.30

Quinto
Via Ruzza (stazione ferroviaria) 1° e 3° Sabato del mese dalle 7.30 alle 11.00
Piazza Frassinetti 2° e 4° Sabato del mese dalle 7.30 alle 11.00

Nervi
Via Donato Somma (incr. Via Vosgi) 1° e 3° Lunedì del mese dalle 14.00 alle 17.30
Porticciolo 2° e 4° Venerdì del mese dalle 7.30 alle 11.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Weekend in zona arancione: le regole su spostamenti, negozi e supermercati

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento