Casa

Contributo affitto 2022: come ottenerlo

I requisiti e i documenti richiesti

Dal 19 aprile 2022 al 3 giugno 2022 è possibile ricevere il contributo affitto 2022: è stato infatti pubblicato il bando per la corresponsione dei contributi del Fondo Nazionale per il Sostegno alle Locazioni.

Requisiti e documenti richiesti

Il contributo spetta ai residenti nel Comune di Genova da almeno 24 mesi e che hanno un regolare contratto d’affitto per prima casa (no contratti transitori), un affitto con canone inferiore a 7.800 euro, un alloggio compreso nelle seguenti categorie catastali A/2-3-4-5-6 e di metratura netta inferiore a 110 mq. Inoltre se hanno Isee inferiore a 16.700 euro, Ise inferiore a 29.000 euro e patrimonio immobiliare inferiore a 25.000 euro, è possibile richiedere il contributo affitto.

Di seguito i documenti richiesti:

  • Carta identità, codice fiscale, permesso di soggiorno (cittadini extracomunitari)
  • Contratto registrato
  • Ricevute affitto 2021 (bonifici o ricevute in regola con l’imposta di bollo)
  • Fattura spazzatura per verifica mq oppure visura catastale oppure prima pagina certificazione energetica
  • 730/2021 (redditi 2020)
  • Reddito/pensione di cittadinanza percepita 2021
  • Copia codice iban (es. estratto conto)
  • Marca da bollo 16 euro

La domanda andrà consegnata a partire dal 19 aprile ed entro il 3 maggio all’Archivio Protocollo Generale Via di Francia 1 Auditorium.

Il Bando e il modulo di partecipazione potranno essere scaricati dal sito web del Comune di Genova (www.smart.comune.genova.it) dal 19 aprile 2022 o ritirati direttamente nell’atrio del Matitone lato levante via di Francia 1.

Come presentare domanda

Le domande potranno essere presentate fino al 3 giugno 2022 secondo queste modalità:

1) a mezzo di raccomandata A.R. (farà fede la data del timbro postale).

2) in busta chiusa direttamente all’Archivio Protocollo Generale in via Di Francia 1 (presso Auditorium) con i seguenti orari: da lunedì a venerdì 08,30-12,30.

3) tramite posta elettronica certificata (pec) esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica comunegenova@postemailcertificata.it, indicando nell’oggetto la seguente dicitura: “Domanda contributo affitto a nome di (indicare l’intestatario della domanda)”, farà fede la data di invio della pec.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile scrivere un’email a: contributicasa@comune.genova.it 

Chi avesse bisogno di informazioni si può rivolgere anche al Sunia al numero 010 5960414 - sunia.genova@sunia.it, oppure www.suniagenova.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo affitto 2022: come ottenerlo
GenovaToday è in caricamento