Centri anziani a Genova e provincia: la mappa completa di quelli convenzionati con Asl3 Genovese

I centri diurni offrono vari servizi di natura socio-assistenziale alle persone della terza età: un punto di incontro e un utile strumento di integrazione sociale

I centri diurni per anziani, anche se spesso si trovano dentro a case di riposo o residenze sanitarie assistite, erogano servizi diversi, meno completi, detti "semiresidenziali", per persone che hanno meno necessità di assistenza.

Come indica il sito di Asl3, sono strutture rivolte ad anziani con vario grado di non autosufficienza, che, per il declino funzionale e/o cognitivo, esprimono bisogni non sufficientemente gestibili al domicilio, ma non ancora tali da richiedere un ricovero in una struttura residenziale socio-sanitaria.

L’inserimento in un centro diurno consente quindi all'anziano di mantenere la serenità che deriva dal conservare il proprio domicilio, pur usufruendo di un servizio il cui compito generale è quello di fornire un sostegno integrato alla vita quotidiana orientata alla valorizzazione delle funzioni residue, agli interventi di tipo occupazionale e all’animazione.

Le attività dei centri diurni

In sintesi i centri diurni sono strutture che offrono vari servizi di natura socio-assistenziale alle persone della terza età: sono un punto di incontro, di aggregazione, un utile strumento di integrazione sociale e di serenità.

Al loro interno vengono inoltre svolte attività di recupero funzionale sia motorio che occupazionale e cognitivo.

Sono presenti due tipologie di centri diurni:

  • primo livello: sono rivolti ad anziani in condizioni di limitata autonomia fisica in cui il disturbo cognitivo non rappresenta il problema dominante
  • secondo livello: rivolti ad anziani affetti prevalentemente da patologie psicoinvolutive severe, il cui grado di non autonomia è determinato dal deficit cognitivo

L'orario di apertura dei centri diurni (di norma 12 mesi l'anno) è da 7 a 10 ore giornaliere per almeno 5 giorni alla settimana.

Come si accede al servizio

Sempre Asl3 spiega che l'ammissione al centro diurno è autorizzata da ASL3 previa valutazione dell'Unità di Valutazione Geriatria (U.V.G.), l'ammissione al centro diurno di secondo livello richiede inoltre che gli ospiti siano stati valutati dall'Unità di Valutazione Alzheimer (U.V.A.).

Per l'inserimento in Centro Diurno convenzionato con la ASL 3 Genovese il paziente o un suo familiare, muniti di richiesta di visita geriatrica rilasciata dal proprio Medico di Medicina Generale con motivazione: “valutazione per inserimento in centro diurno”, possono in alternativa:

  • contattare telefonicamente il Nucleo Residenzialità della Zona di appartenenza (vedi sedi),
  • presentare la richiesta di visita ai Punti di Accoglienza P.U.A. del Distretto Socio sanitario di appartenenza.

In seguito alla segnalazione, un geriatra del Nucleo Residenzialità convocherà l’anziano presso la sede del Nucleo Residenzialità o, in caso di difficoltà documentate alla deambulazione (dichiarate dal Medico di Medicina Generale), effettuerà la visita al domicilio dell'anziano. 

All'atto della visita si esprime la scelta del Centro Diurno nella cui lista di attesa verrà inserito il nominativo della persona. É possibile esprimere al massimo due preferenze ed essere inseriti contemporaneamente in due liste di attesa per ricovero semiresidenziale. È consigliabile all'anziano e/o ai familiari di visitare prima le strutture ed acquisire le notizie utili sulle stesse al fine di poter esprimere preferenze certe al momento della visita del geriatra.

I centri diurni di I e II livello convenzionati con Asl3 Genovese a Genova e provincia

("C" indica il convenzionamento con il Comune di Genova)

BAGLIETTO Via Beuca 5A - COGOLETO 010/9189342 1° LIVELLO

DON ORIONE VON PAUER (C) Via Ayroli, 35 010/5229495 1° e 2° LIVELLO

CENTRO DIURNO KCS CASTELLETTO (C) C.so Firenze, 26 a 010/2780100 1° e 2° LIVELLO

CENTRO DIURNO KCS RIVAROLO (C) Via N. Cambiaso, 100 010/ 7405211 2° LIVELLO

CENTRO DIURNO FRUGONE Via Roma, 90 - BUSALLA 010/9760748 2° LIVELLO

VILLA RONCO (C) Via N. Ronco 31 010/8680751 1° LIVELLO

CENTRO DIURNO PEGLIESE C Pzza S. M. Immacolata,1 010/6672619 1° e 2° LIVELLO

CENTRO DIURNO ARCOBALENO Via Merano, 3 3453057155- 3357297851 2° LIVELLO

C. DIURNO VILLA GALLIERA Via Cervetto, 38/B 010/6041550 1° e 2°LIVELLO

VILLA S. CATERINA (C) V.le Privato Pino Sottano, 25 010/8361087 1° e 2° LIVELLO

LEVANTE (C) C.so Europa, 220 c 010/392495 1° LIVELLO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FAMIGLIA MORESCO Via Aurelia, 59 - Bogliasco 010/3476347 2° LIVELLO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento