Val Trebbia sempre più "green": a Torriglia una stazione di ricarica elettrica

Verrà installata nei pressi della piscina comunale, mentre una wall box destinata alle bici sarà sistemata vicino a via Piaggio

Anche il Comune di Torriglia pensa al futuro, e dà il benvenuto alla prima stazione di ricarica per auto elettriche del territorio.

L’amministrazione del piccolo paese della Val Trebbia, infatti, ha firmato un protocollo d’intesa con Duferco Energia Spa per l’installazione di una stazione di ricarica dotata di 4 prese (per la ricarica di 2 auto e 2 quadricicli), che verrà sistemata nel parcheggio di una piscina comunale, e di una wall-box di ricarica dotata di due prese per la ricarica di bici elettriche installata in piazza Erasmo Piaggio. 

Duferco Energia S.pA. si farà carico della posa e messa in opera e della fornitura di energia elettrica, accollandosi tutti i costi, mentre il Comune di Torriglia dal canto suo concederà l'area a uso gratuito. Una decisione che non rispecchia soltanto il desiderio di dare una mano a diminuire le emissioni, ma anche di andare incontro ai tanti amanti della bici che potrebbero voler esplorare le vallate genovesi a bordo di una due ruote elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento