menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Differenziata, a Sori la medaglia d'oro dei "Comuni ricicloni"

Secondo il dossier di Legambiente Liguria Onlus, Sori supera il 65% di raccolta differenziata. Ma nella Regione c'è ancora molto da fare

Ricicla oltre il 65% di quello che butta: Sori è il comune "riciclone" dell'anno. Il dato emerge dal dossier di Legambiente Liguria Onlus, lo studio "Comuni Ricicloni", come è stato battezzato, un'iniziativa in collaborazione con il patrocinio della Regione Liguria, l'Osservatorio Rifiuti della Regione Liguria e il sostegno del Consorzio nazionale imballaggi.

Il comune del Levante è in buona compagnia: ci sono altri 32 comuni liguri che superano il 65% di raccolta differenziata (Sori batte tutti con il risultato di 65,37%). La notizia positiva per tutti è che si ricicla il doppio rispetto all'anno scorso, ma solo 1 cittadino su dieci fa la differenziata: «Il dossier di Legambiente dipinge un quadro in miglioramento, ma con ancora molta strada da fare - fanno sapere dal Comune di Sori - i Comuni in regola con la legge rappresentano il 13,8% delle amministrazioni liguri, solo il 9% dei cittadini, fra cui quelli soresi".

A livello europero, nazionale e regionale l'asticella è fissata al 45% di riciclato, le amministrazoni comunali dovranno promuovere le buone pratiche per il recupero dei materiali sulla raccolta differenziata; pena una decurtazione di 25 euro a tonnellata sul differenziale mancante rispetto all’obiettivo, lo ha stabilito la regione in accordo con i comuni.
   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento