Martedì, 18 Maggio 2021
Green

Goletta Verde: spiagge inquinate a Genova e in Liguria

Dati preoccupanti forniti da Legambiente due terzi dei nostri litorali con troppi batteri come l'escherichia coli

Acque poco limpide: inquinamento, cariche batteriche con valori alti sulla presenza di escherichia coli. A dirlo sono i dati della Goletta Verde, il laboratorio mobile di Legambiente, che ha effettuato prelievi dal 9 all'11 giugno in tutte e quattro le province liguri.

Si tratta di analisi che faranno storcere il naso a molti amministratori comunali, oltre che a molti bagnanti. A Genova cinque località su cinque sono risultate con valori oltre i limiti di guardia: Nervi, Bogliasco, Recco, Rapallo e Lavagna. I campioni sono stati prelevati in zone ritenute a rischio inquinamento come le foci dei fiumi, dove però continua la balneazione. Gli attivisti hanno chiesto alle autorità competenti di intensificare i controlli nelle zone vicine alle fonti di inquinamento. 

Le bocciature nelle altre località balneari della Liguria sono: Albenga, Pietra Ligure e Finale Ligure nel savonese, Ventimiglia e Arma di Taggia nell'imperiese, Deiva Marina, il canale di piazza Garibaldi a Monterosso, lo scarico del Belvedere a Manarola, Marinella di Sarzana e Lerici nello spezzino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Goletta Verde: spiagge inquinate a Genova e in Liguria

GenovaToday è in caricamento