Abbattuto l'ecomostro sul monte Cornua

Dopo cinquant'anni di battaglia legale, il Comune di Sori ha avuto la meglio, ottenendo l'abbattimento della costruzione e la restituzione dell'area

Alle 15 è stato demolito l'ecomostro di Case Cornua, sulla strada provinciale 67, quella che attraversa il monte Fasce e collega Uscio ad Apparizione. L'edificio, costruito negli anni Sessanta, doveva diventare un albergo o residence, ma non è mai stato ultimato.

Dopo cinquant'anni di battaglia legale, il Comune di Sori ha avuto la meglio, ottenendo l'abbattimento della costruzione e la restituzione dell'area. Al costruttore è toccato anche pagare le spese processuali.

Per completare la bonifica ambientale ci vorranno alcune settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO DEL CROLLO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento